separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 12 dicembre 2019 - ore 02.25 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Cio




Clicca sulla foto per ingrandire
Milano-Cortina 2026

Milano-Cortina organizzerà i Giochi Olimpici 2026

di Matteo Pavesi

Alle 18.04 il presidente del CIO, Thomas Bach, ha annunciato il tanto atteso verdetto: Milano-Cortina organizzeranno i Giochi Olimpici Invernali 2026!

L'urlo "Italia Italia" si è subito alzato dalla sala delle conferenze insieme all'ormai classico "po po pooooo"

Le operazioni di voto, iniziate alle 16, sono terminate alle 16.44, con le due delegazioni in fermento nella speranza di ...
(lunedì 24 giugno 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Milano-Cortina 2026

Attesa per i Giochi 2026: il programma di lunedì

a cura della redazione

Ultime ore di riflessione per i membri del CIO convocati in vista della 184sima sessione nella città svizzera di Losanna, chiamati a votare lunedì 24 giugno la località che ospiterà la 25sima edizione delle Olimpiadi Invernali. In corsa Milano-Cortina da una parte e Are-Stoccolma dall'altra, con l'Italia che sogna di diventare il centro del mondo sportivo per la terza volta dopo Cortina 1956 e ...
(venerdì 21 giugno 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Milano-Cortina 2026

Olimpiadi 2026: report del CIO.Alpino a Cortina?

di Matteo Pavesi

Il CIO ha pubblicato il report della commissione di valutazione sulla candidature ai Giochi Olimpici Invernali 2026, un primo bilancio molto importante, una compendio basilare per gli 87 membri del CIO che voteranno a Losanna il prossimo 24 giugno.

Tanti i temi toccati, e sembra che Milano-Cortina abbia qualche punto di vantaggio rispetto all'altra candidata e avversaria, Stoccolma.

(lunedì 27 maggio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Milano-Cortina 2026

Olimpiadi 2026: si chiude la visita del CIO

a cura della redazione

Si è chiusa sabato con la conferenza stampa a Palazzo Marino, a Milano, la settimana di visita della Commissione di Valutazione del CIO per la candidatura di Milano Cortina ai Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali 2026.

In mattinata c'era stato l'epilogo del Seminario iniziato venerdì a Palazzo Reale, con un significativo scambio di presenti 'olimpici' tra la delegazione internazionale ...
(lunedì 8 aprile 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire


Olimpiadi 2026: visita area dolomitica positiva

di Vittorio Savio

A circa 80 giorni dall’assegnazione dei Giochi Olimpici invernali del 2026 la commissione tecnica del Cio è giunta in Italia per visitare le strutture della candidatura di Milano-Cortina.

E’ durata tre ore la visita a Cortina d’Ampezzo della commissione ispettiva del Comitato olimpico internazionale, nei luoghi indicati nel dossier della candidatura di Milano-Cortina ai ...
(mercoledì 3 aprile 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Olimpiadi

Giochi 2026: Calgary ritira la candidatura

a cura della redazione

Dopo il referendum della scorsa settimana, dove la popolazione di Calgary si era espressa contro i Giochi con il 56.4% dei voti, il Consiglio Comunale ha deciso all'unanimità di ritirare la candidatura ai Giochi, già ospitati nel 1988.

Dunque ora rimangono ufficialmente in corsa solo Stoccolma e Milano-Cortina.
L'11 gennaio è la data ultima entro la quale le candidate dovranno ...
(mercoledì 21 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Olimpiadi

Olimpiadi 2026: Calgary dice NO

di Matteo Pavesi

E' arrivato l'atteso esito del referendum nella città canadese: i cittadini hanno detto NO alle Olimpiadi 2026, un referendum consultivo che ha bocciato l'idea di organizzare nuovamente i Giochi dopo l'edizione 1988 (e naturalmente Vancouver 2010).
Il consiglio comunale aveva inizialmente sostenuto la candidatura, ma aveva anche legato la decisione finale proprio al consulto ...
(mercoledì 14 novembre 2018)

Argomenti:




Clicca sulla foto per ingrandire
Kasper G.

Gianfranco Kasper nuovo membro onorario Cio

di Vittorio Savio

Il presidente della Fis Gianfranco Kasper è stato nominato nel corso della sessione del Cio, in corso di svolgimento a Buenos Aires in Argentina, nuovo membro onorario del Comitato Olimpico Internazionale.

Per il 74enne presidente originario di Sankt Moritz, da decenni (2018) al vertice dello sci mondiale si tratta di un ingresso nella famiglia dei membri onorari del ...
(mercoledì 10 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Olimpiadi

Olimpiadi 2026:corsa a tre Italia, Svezia e Canada

di Vittorio Savio

Sarà dunque corsa a tre: Italia, Svezia e Canada per aggiudicarsi l’organizzazione dell’Olimpiade invernale del 2026. In lizza ci saranno Milano-Cortina, Stoccolma e Calgary come ha deliberato ieri sera a Buenos Aires il Cio, il Comitato Olimpico internazionale.

La 133esima Sessione del CIO, in svolgimento a Buenos Aires, ha approvato dunque la candidatura di Milano-Cortina per i Giochi ...
(mercoledì 10 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


Olimpiadi 2026:Coni delibera candidatura congiunta

di Vittorio Savio

Il Consiglio nazionale del Coni ha deliberato all’unanimità la candidatura congiunta di Cortina, Milano e Torino per ospitare le Olimpiadi e Paralimpiadi invernali del 2026.

Una soluzione che era comunque stata anticipata il 31 luglio dal presidente del CONI (il Comitato Olimpico Nazionale Italiano) Giovanni Malagò. Il CIO deciderà dove si svolgeranno le Olimpiadi 2026 nel settembre ...
(mercoledì 1 agosto 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


Olimpiadi 2026: chi è ancora in corsa?

di Matteo Pavesi

Mancano ancora 8 anni all'appuntamento con le Olimpiadi Invernali 2026 ma l'argomento diventa sempre più caldo visto che nel settembre 2019, a Milano, il CIO deciderà quali tra le città candidate organizzerà l'evento.

Diversi i fatti delle ultime settimane: 15 giorni fa la candidatura di Sion ha subìto un brusco stop perchè il referendum indetto nel Canton Vallese ha ...
(martedì 26 giugno 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
CIO

Giochi 2026: 7 nazioni in corsa per la prima fase

a cura della redazione

Il CIO ha ufficializzato ieri le nazioni e i corrispondenti Comitati Olimpici interessati a ospitare le Olimpiadi Invernali del 2026, chiudendo formalmente questa prima fase preliminare del processo di assegnazione, che avverrà nel settembre 2019 a Milano durante la 134/a sessione del CIO.

Le nazioni coinvolte sono:
1. Austria con Graz
2. Canada con ...
(mercoledì 4 aprile 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


PyeongChang2018: Via alla XXIII/a Olimpiade

di Vittorio Savio

Pronti via. Si apre oggi la XXIII/a Olimpiade invernale. E’ già stata ribattezzata l’Olimpiade dei record: 1702 uomini, 1217 donne, per un totale di quasi tremila atleti, con più 615 tra giudici di gara e arbitri. E, soprattutto, novantadue nazioni. Mai così tante nella storia delle Olimpiadi invernali. Un numero molto lontano degli oltre duecento Paesi che partecipano ai Giochi estivi. Come ...
(venerdì 9 febbraio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


Graz e Schladming vogliono l'Olimpiade 2026

di Vittorio Savio

La capitale della Stiria Graz e la sua località sciistica più famosa di Schladming vorrebbero candidarsi nel progetto "Austria 2026" per ospitare quella edizione dei Giochi Olimpici invernali. A rilanciare il progetto, durante l'evento della Night Race di Schaldming di ieri sera, i vertici della federsci austriaca e i sindaci della località stiriana e della ...
(mercoledì 24 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


Pyeongchang 2018: Russia dice no a boicottaggio

di Vittorio Savio

Nessun boicottaggio da parte della Russia ai Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang 2018. Lo ha annunciato il presidente Vladimir Puntin per bocca di un portavoce. Il Cremlino, dunque, accetta la decisione del Cio sul'esclusione della Russia dai giochi di Pyeongchang 2018.

Puntin ammette le colpe di Mosca ma definisce "disonesta" la procedura che ha portato alla decisione. Il Cremlino ...
(mercoledì 6 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire


Pyeongchang2018: Russia esclusa dai Giochi

di Vittorio Savio

Il Cio ha sospeso il comitato olimpico russo ed ha deciso che solo singoli atleti «puliti» potranno partecipare, su invito, ai giochi invernali di PyeongChang 2018, in programma dal 9 al 25 febbraio, sfilando sotto la bandiera olimpica e senza indossare le divise olimpiche ufficiali del Comitato olimpico russo .

La notizia clamorosa è stata battuta poco fa dalle agenzie ...
(martedì 5 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire


Giochi Olimpici:riformata procedura di candidatura

di Matteo Pavesi

Lunedì il Comitato Olimpico Internazionale si è riunito in sessione straordinaria, approvando una serie di importanti modifiche che impattano sia sui Giochi Invernali che su quelli Estivi.

In particolare è stato modificato il processo di candidatura a partire dai Giochi 2026 (2022 già assegnati a Pechino), al fine di ridurre i costi e semplificare le procedure, e fornire maggiore ...
(giovedì 13 luglio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Ferriani I.

Ferriani nuovo membro CIO, Kasper nell'esecutivo

a cura della redazione

(da fisi.org) Due nuovi vicepresidenti e sette nuovi membri dell’Esecutivo Cio sono stati eletti oggi nella 129° sessione del Cio in corso ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Juan Antonio Samaranch (ESP) e Ugur Erdener (TUR) sostituiranno i vice presidenti uscenti Nawal El Moutawakel (MAR) e Sir Craig Reedie (GBR).

Cinque i nuovi membri (o rientranti) nell’Esecutivo: GianFranco ...
(venerdì 5 agosto 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kasper G.

Kasper:"timore per il futuro olimpico della libera

di Matteo Pavesi

L'idea di vedere un grande evento internazionale senza discesa libera fa semplicemente sorridere gli appassionati, perchè sembra ovvio che sia campata per aria.

Ma a lanciare l'allarme è GianFranco Kasper, presidente della Federazione Internazionale dello Sci, e allora le cose diventano più serie: oggi l'agenzia tedesca DPA ha riportato una dichiarazione del presidente, ...
(martedì 13 ottobre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pechino 2022

A Pechino l'Olimpiade invernale del 2022

di Vittorio Savio

Sarà Pechino ad ospitare l'Olimpiade invernale del 2022. L'assegnazione è arrivata oggi a Kuala Lumpur in Malaysia nel corso del congresso del Ciò, il comitato olimpico internazionale.

La capitale della Cina l'ha spuntata sulla rivale Almaty in Kazakistan con 44 voti a favore contro 40. Le due capitali asiatiche erano le uniche due città rimaste in lizza dopo i ritiri di diverse località ...
(venerdì 31 luglio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Yanqing

Verso le Olimpiadi 2022: Pechino favorita

di Matteo Pavesi

Il 2022 è una data ancora lontano nel tempo: è andata in archivio tre mesi fa l'edizione 2015 dei Mondiali a Vail, e prima del 2022 ci saranno i Mondiali 2017 a St.Moritz, le Olimpiadi 2018 a Pyeongchang, i Mondiali 2019 ad Are e quelli del 2021 a Cortina.

Eppure mancano meno di due mesi per l'assegnazione ufficiale: il prossimo 31 luglio al 128esimo congresso del CIO di Kuala Lumpur, in ...
(martedì 2 giugno 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Back T.

CIO: Team Event dello Sci Alpino nei Giochi 2018

di Matteo Pavesi

Il presidente del CIO Thomas Bach era nei giorni scorsi a Beaver Creek dove ha partecipato alla cerimonia d'inaugurazione e ha assistito al parterre al superg femminile, prima prova del programma dei Mondiali.

Nel corso di una conferenza stampa, alla presenza del gran capo della FIS GianFranco Kasper, Bach ha pubblicamente ringraziato gli organizzatori ...
(mercoledì 4 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Back T.

CIO: Rivoluzione Olimpiadi in più città

di Matteo Pavesi

Il Comitato Olimpico Internazionale, riunito ieri a Montecarlo per la 127/a sessione, ha approvato all'unanimità tre 'raccomandazioni' che costituiscono un pacchetto di 40 nuove 'linee guida' importanti per il futuro dei Giochi Olimpici, con lo scopo di diminuire i costi e le spese per l'organizzazione dei Giochi e rendere il tutto più appetibile ai potenziali candidati.

Secondo le nuove ...
(martedì 9 dicembre 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire


Oslo rinuncia all'Olimpiade 2022

di Vittorio Savio

Con un voto a sorpresa il parlamento norvegese ha deciso di rinunciare a candidare Oslo a sede dei Giochi Olimpici invernali del 2022, costringendo così il governo a togliere l'appoggio economico al comitato organizzatore per sostenerne candidatura e realizzazione. Un impegno ritenuto troppo gravoso dal parlamento norvegese in un momento di crisi economica mondiale. Ricordiamo che all'indomani ...
(giovedì 2 ottobre 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire
Back T.

Il CIO ufficializza le tre candidature per il 2022

di Matteo Pavesi

Questa mattina l'Excecutive Board del Comitato Olimpico Internazionale ha ufficializzato le tre candidature residue per i Giochi Olimpici Invernali 2022.

Il passo formale è parte delle procedure concordate in avvicinamento al congresso del 31 luglio 2015 a Kuala Lumpur: le città rimaste in corsa passano dallo status di "applicant city" a quello di "candidate city", dunque ufficialmente ...
(lunedì 7 luglio 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire
Leopoli 2022

Leopoli ritira candidatura per le Olimpiadi 2022

di Matteo Pavesi

Dopo Monaco (novembre 2013), Stoccolma (gennaio 2014) e Cracovia (maggio 2014), anche Leopoli (Ucraina) ritira ufficialmente la candidatura ad ospitare i Giochi 2022.

La crisi economica, le condizioni politiche del paese est-europeo, l'occupazione russa della Crimea, non consentono al comitato organizzatore di proseguire con la candidatura, che è stata spostata ...
(lunedì 30 giugno 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire
Killy J.

Jean-Claude Killy si dimette dal CIO

di Matteo Pavesi

Jean-Claude Killy ha presentato al presidente del CIO Thomas Back le dimissioni da membro del Comitato Olimpico Internazionale: "ho 70 anni, devo andare - ha spiegato JC all'Equipe - Mi fermo perchè dopo aver fatto i Giochi di Sochi è difficile trovare qualcosa, alla mie età, di altrettanto stimolante. Mi fermo perché il mio percorso olimpico è iniziato ai Giochi ...
(sabato 29 marzo 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire
Cuche D.


CIO: eletti Bjoerndalen e Wickenheiser

a cura della redazione

Sono stati eletti questa mattina i due rappresentanti degli atleti che siederanno nella relativa commissione all'interno del consiglio del Comitato Olimpico Internazionale: non ce l'hanno fatto lo svizzero Didier Cuche, in quota per lo sci alpino, e l'italiano Pietro Piller-Cottrer, per il fondo. Sono stati eletti: il biathleta norvegese Ole Einar Bjoerndalen, ...
(giovedì 20 febbraio 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire
Cuche D.


CIO: candidati Cuche, Poutiainen e Zahrobska

di Matteo Pavesi

Nei giorni scorsi l'ex velocista elvetico Didier Cuche è arrivato a Sochi: il vincitore di quattro coppe di specialità è tra i 9 candidati che si sfideranno per i due posti disponibili come rappresentanti degli atleti degli sport invernali in seno al Comitato Olimpico Internazionale, per un incarico che ha la durata di 8 anni.

Oltre a Cuche ci sono altri quattro nomi ...
(martedì 11 febbraio 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hujara G.

Sochi 2014: Hujara preoccupato per stato piste

di Vittorio Savio

A quattordici giorni dal via delle gare olimpiche dello sci alpino sulle nevi russe di Sochi, Gunther Hujara è alquanto preoccupato. La preparazione delle piste nella località montana di Rosa Khutor procede a rilento: nelle settimane scorse sono caduti fino a 2 metri di neve, ma negli ultimi giorni è caduta la pioggia fino a quote molto alte che ha impedito il lavoro dei volontari a causa del ...
(martedì 28 gennaio 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire
Neureuther F.


Neureuther critica il Cio e lo Sport Business

di Vittorio Savio

La vittoria nello slalom di coppa del mondo a Bormio sono la cassa di risonanza di Felix Neureuther per attaccare il Cio e lo sport business. 

In una intervista all'agenzia di stampa austriaca Apa il campione di Garmisch-Partenkirchen non si sottrae alle domande della giornalista che lo incalza sulle sue posizioni avverse, e più volte ribadite, sulla scelta del Cio di aver assegnato i ...
(lunedì 6 gennaio 2014)





Clicca sulla foto per ingrandire


Ufficializzate le 6 candidate per i Giochi 2022

a cura della redazione

Alla mezzanotte di giovedì scorso, 14 novembre, sono scaduti i termini ufficiali per presentare la candidatura ad ospitare i Giochi Olimpici Invernali edizione 2022.

I nomi erano ormai noti da giorni, ma la FIS non aveva ancora ufficializzato l'elenco. Le città candidate, in ordine alfabetico, sono: Almaty (KAZ), Pechino (CHN), Cracovia ...
(venerdì 22 novembre 2013)





Clicca sulla foto per ingrandire


Sei città in corsa per Giochi Invernali 2022

di Vittorio Savio

E' rush finale per presentare la candidatura per ospitare i Giochi Olimpici del 2022. Scadono, infatti, oggi ii termini per le presentazioni delle candidature al Cio, il comitato olimpico internazionale. Registrata la rinuncia di Monaco e della Baviera con Garmisch-Partenkirchen e Berchtesgaden in seguito al referendum ...
(giovedì 14 novembre 2013)

Argomenti:




Clicca sulla foto per ingrandire
Monaco 2022

Monaco 2022: il referendum dice no!

di Matteo Pavesi

Clamoroso l'esito del referendum indetto tra Monaco, Garmisch-Partenkirchen e Berchtesgaden sulla presentazione della candidatura della capitale Bavarese ad organizzare le Olimpiadi Invernali 2022: gli 1.3 milioni di abitanti delle zona hanno detto no, non vogliono riprovare l'avventura olimpica.

Nonostante l'attivismo del fronte del "no" la maggior parte degli addetti ai lavori dava per ...
(domenica 10 novembre 2013)





Clicca sulla foto per ingrandire


Iniziata la corsa verso l'Olimpiade 2022

di Vittorio Savio

Manca una settimana alla chiusura delle candidature per ospitare i Giochi olimpici invernali del 2022. Allo stato attuale sono quattro le città che hanno avanzato ufficialmente la candidatura per ospitare l'Olimpiade invernale. La prima a farlo è stata Almaty, capitale del Kazakistan, lo scorso 17 agosto, forte del fatto di aver ospitato i Giochi invernali asiatici nel 2011. ...
(giovedì 7 novembre 2013)





Clicca sulla foto per ingrandire
Barcellona 2022

Barcellona non si candiderà per i Giochi 2022

di Matteo Pavesi

Il sindaco della città catalana Xavier Trias ha annunciato giovedì che Barcellona intende rinunciare a presentare la candidatura ad organizzare i Giochi Invernali del 2022.

La decisione arriva dopo che nei giorni scorsi il Comitato Olimpico Internazionale aveva espresso alcuni dubbi sul progetto, senza nascondere che la Spagna non ha una grande tradizione negli sport invernali e ...
(venerdì 18 ottobre 2013)





Clicca sulla foto per ingrandire
Back T.

CIO: eletto il tedesco Thomas Bach

a cura della redazione

Il tedesco Thomas Back, 59 anni avvocato, è stato eletto martedì nuovo presidente del Comitato Olimpico Internazionale.
Si chiude dunque l'era di Jacques Rogge, dal 2001 alla guida dello sport mondiale. Nell'elezione di Buenos Aires Back ha raccolto 49 preferenze, battendo, al secondo scrutinio, Richard Carrion (Portorico), Ser Miang Ng (Singapore), Denis Oswald ...
(giovedì 12 settembre 2013)

Argomenti:




Clicca sulla foto per ingrandire
Cuche D.


Cuche, Poutiainen e Zahrobska candidati al CIO

di Matteo Pavesi

Il campionissimo elvetico Didier Cuche è candidato per un posto nel Comitato Olimpico Internazionale. Il vincitore di quattro coppe di specialità è tra i 9 candidati che si sfideranno per i due posti disponibili come rappresentanti per gli atleti degli sport invernali, per un incarico che ha la durata di 8 anni.

Oltre a Cuche ci sono altri quattro nomi molto conosciuti ...
(sabato 17 agosto 2013)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bubka S.

CIO: sei candidati per la successione a Rogge

a cura della redazione

Giovedì scorso, 6 giugno, era la data ultima per presentare le candidatura a nuovo presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), che sarà eletto il prossimo 10 settembre 2013 a Buenos Aires, durante il 125esimo consiglio del CIO. Nella stessa occasione saranno assegnate le Olimpiadi 2020, con Tokyo, Madrid e Istanbul candidate.

I sei uomini chiamati a sostituire il belga Jacques ...
(domenica 9 giugno 2013)

Argomenti:




Clicca sulla foto per ingrandire
PyeongChang

Ecco il logo di PyeongChang 2018

a cura della redazione

Nel luglio del 2011, con 68 voti a favore, il CIO ha assegnato i XXIII Giochi Olimpici Invernali a Pyeongchang, località sudcoreana nella provincia del Gangwon che ha superato le candidature di Monaco di Baviera e Annecy.
Qualche giorno fa il Comitato Organizzatore ha presentato ufficialmente il logo della manifestazione, davanti a 1000 invitati, in una serata di gala ...
(giovedì 9 maggio 2013)

Argomenti:





@RIPRODUZIONE RISERVATA



  Cerca una parola nelle news:        



 
titoletto copyright fantaski
 baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti