Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Courchevel: Brignone trionfo gigante,Bassino 7a
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 17 dic 2019 : 15:27:08   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Courchevel: Brignone trionfo gigante,Bassino 7a
di Matteo Pavesi

Fede oggi tocca a te! Nella danza dei centesimi tipica dello sci alpino, oggi la reginetta è Federica Brignone che dopo essere stata alle spalle di Goggia in superg per 1 centesimo oggi conquista il gigante di Courchevel - terzo appuntamento stagionale tra le porte larghe - per 4 centesimi sulla norvegese Holtmann.

Fede scia molto bene già nella prima manche, dove solo Bassino (3 centesimi) e Holtmann (13) fanno meglio di lei, poi nella seconda scia con intelligenza, asseconda la buca e attacca molto bene nella parte alta, gestisce con intelligenza sul muro, poi di nuovo in antico e continua spinta nella parte finale, chiudendo con il 5/o parziale.
La norvegese Mina Fuerst Holtmann, già 4/a a Soelden, si ritrova così per la prima volta in carriera al comando a dover gestire anche la pressione: scia indubbiamente bene (e si candida tra le protagoniste della stagione), arriva all'ultimo intermedio con 19 centesimi su Federica ma perde velocità proprio nel tratto finale, negli ultimi 10 secondi, scivolando al secondo posto, comunque il primo podio della carriera.

Peccato per Marta Bassino che dopo un'ottima prima manche scivola indietro di 5 posizioni fino al 7/o posto a +0.77, la piemontese non trova il cambio di passo nella seconda manche e perde tempo sul muro rimanendo leggermente agganciata ad una porta.

Così sul terzo gradino del podio sale, per la prima volta in gigante, Wendy Holdener, a +0.44, mentre ai piedi del podio si accomoda Petra Vlhova (+0.48), che fino all'ultimo intermedio era nettamente avanti alla svizzera, perdendo 7 decimi in meno di 10 secondi.
Parimerito al quarto posto Viktoria Rebensburg, molto solida nella seconda.

Entrano nella top10 la norvegese Tviberg e la tedesca Schmotz che grazie alla seconda manche recuperano rispettivamente 8 e 11 posizioni, in particolare la Schmotz, pettorale #39, fa segnare il miglior tempo di manche e il miglior risultato in carriera.

Chiude la top10 Alice Robinson (+0.98) che rallenta nel finale proprio dove nella prima manche aveva agganciato una porta perdendo tempo e addirittura fuori dalle top10 l'idolo di casa Tessa Worley.

In casa Italia si sorride anche per Sofia Goggia: scesa con il #31 la bergamasca si difende nella prima e si scatena nella seconda dal muro in giù, facendo il secondo crono, e scalando 10 posizioni fino alle 16/a piazza finale (+1.49). Un risultato eccellente perchè in 3 gare (Soelden, Killington, Courchevel) e anche grazie ai 500 punti WCSL generale, Sofia probabilmente entrerà nelle top30 della WCSL e potrà partire probabilmente a ridosso delle top15, e provare a tornare tra le migliori anche in questa disciplina.
A punti anche Irene Curtoni 28/a, mentre non si sono qualificate Pirovano, Cillara Rossi, Marsaglia e Midali.

Giornata no per Mikaela Shiffrin: 19/a dopo la prima manche non riesce a spingere, non è la solita cannibale, appare frenata, forse anche qualche problema coi materiali, e chiude 17/a a +1.65.

La vittoria proietta regala il pettorale rosso a Federica Brignone, ora prima con 225 punti, davanti a Holtmann (159), Bassino (158) e Shiffrin (154), nonche la seconda posizione in classifica generale.

Ora il circuito si sposta in Val d'Isere dove sono in programma una discesa e una combinata.

didibi
Agonista



2537 Messaggi

Inserito il - 17 dic 2019 : 17:59:34   Permalink al post Invia a didibi un Messaggio Privato Aggiungi didibi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Può darsi che Shiffrin che aveva saltato la premiazione serale del SuperG in piazza a St. Moritz per problemi di salute non si sia inventata una scusa e oggi fosse ancora debilitata ?
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

JeanNoelAugert
Sequenza di curve di base


Liguria


370 Messaggi

Inserito il - 17 dic 2019 : 18:11:07   Permalink al post Invia a JeanNoelAugert un Messaggio Privato Aggiungi JeanNoelAugert alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Super Federica, strameritata vittoria con due manches intelligenti e grintose.
Shiffrin ha sciato la 1a manche come se stesse pensando a dove aveva parcheggiato la macchina e agli ultimi regali da fare...Nella seconda l'hanno inquadrata mentre si levava la sopratuta prima della partenza : viso contratto, si la concentrazione, ma anche come se avesse voglia di essere 1000km via da quel cancelletto. Oggi non era giornata.

Forte la Holtmann, ma anche la Tviberg fa paura, fa le curve come fosse in moto. C'è un foltissimo gruppo di atlete fortissime, sia campionesse affermate che giovani emergenti, e la competizione è durissima; per Brem e Veith è veramente un'impresa ritornare almeno a posizioni che contano, vedi la stessa Worley che è un mostro in gigante e giocava in casa, non è neanche nelle 10.
Torna all'inizio della Pagina

brunodalla
Moderatore




Lombardia


23301 Messaggi

Inserito il - 17 dic 2019 : 19:00:08   Permalink al post  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di brunodalla Invia a brunodalla un Messaggio Privato Aggiungi brunodalla alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
didibi ha scritto:

Può darsi che Shiffrin che aveva saltato la premiazione serale del SuperG in piazza a St. Moritz per problemi di salute non si sia inventata una scusa e oggi fosse ancora debilitata ?

può essere benissimo, spiega anche la rinuncia al parallelo forse.

brunodalla
da oggi 20/01/2010 tutti i miei interventi come moderatore saranno contrassegnati da questo colore
CAMPIONE FANTAMONDIALE DH GARMISCH 2011
CAMPIONE FANTAOLIMPICO DH SOCHI 2014
CAMPIONE ASSOLUTO FANTASKI FEMMINILE 08-09


Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35699 Messaggi

Inserito il - 18 dic 2019 : 19:28:01   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
seguo poco e normalmente dico come finisce dopo il primo ma ovviamente se Brignone non vince coppa di gigante quest'anno mi mangio un cappello
Torna all'inizio della Pagina

Katunga
Scusa bode se ti ho dato 3 secondi a soelden




Lombardia


5293 Messaggi

Inserito il - 18 dic 2019 : 20:25:53   Permalink al post Invia a Katunga un Messaggio Privato Aggiungi Katunga alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Nel caso vinca si gira sui casonsei

Franco
Torna all'inizio della Pagina

fabio farg team
Agonista


Molise


2629 Messaggi

Inserito il - 19 dic 2019 : 12:14:51   Permalink al post Invia a fabio farg team un Messaggio Privato Aggiungi fabio farg team alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
didibi ha scritto:

Può darsi che Shiffrin che aveva saltato la premiazione serale del SuperG in piazza a St. Moritz per problemi di salute non si sia inventata una scusa e oggi fosse ancora debilitata ?
Può anche essere.
Tornando alla gara,della Brignone è stato già detto tutto.Contento pr il primo podio della Holtmann.
Torna all'inizio della Pagina

Lothar
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


8680 Messaggi

Inserito il - 19 dic 2019 : 12:28:33   Permalink al post Invia a Lothar un Messaggio Privato Aggiungi Lothar alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
JeanNoelAugert ha scritto:


Forte la Holtmann, ma anche la Tviberg fa paura, fa le curve come fosse in moto. C'è un foltissimo gruppo di atlete fortissime, sia campionesse affermate che giovani emergenti, e la competizione è durissima; per Brem e Veith è veramente un'impresa ritornare almeno a posizioni che contano, vedi la stessa Worley che è un mostro in gigante e giocava in casa, non è neanche nelle 10.


veramente, la Worley ma anche la stessa Rebe tirando come una maledetta non riesce a sfiorare il podio, veramente tirato il gigante
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,62 secondi. Snitz Forums 2000