Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Coppa del Mondo di Sci, Coppa Europa e gare FIS
 Coppa Europa, gare FIS, altri circuiti 2019/20
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 20

GRINGO
Pronto per il Comitato



Marche


3293 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 08:18:15   Permalink al post Invia a GRINGO un Messaggio Privato Aggiungi GRINGO alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Sapevate che Giovanni Franzoni ha un gemello, Alessandro? Peccato che guardando i punti Fis sembra non avere le stesse do ti.
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

Jeppo
Pronto per il Comitato




3335 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 09:35:41   Permalink al post Invia a Jeppo un Messaggio Privato Aggiungi Jeppo alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Sì ci chiedevamo se avrebbe chiesto a Giovanni di correre al posto suo qualche volta.
Fino a livelli allievi prometteva anche lui, primo anno giovani sembrava poter far bene in velocità. Ma magari non è così interessato come il fratello.

Comunque le gare di CE a Folgaria sono in diretta su sportcultura:

https://www.youtube.com/watch?v=uPw2LxEnkMM
Torna all'inizio della Pagina

GRINGO
Pronto per il Comitato



Marche


3293 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 09:44:31   Permalink al post Invia a GRINGO un Messaggio Privato Aggiungi GRINGO alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Grande Jeppo. Come facevano certi gemelli statunitensi poi sgamati.
Purtroppo la Cillara buca la prima manche e salvo miracoli dice addio al posto fisso. Bene la Bertani al momento quinta.
Torna all'inizio della Pagina

GRINGO
Pronto per il Comitato



Marche


3293 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 10:05:57   Permalink al post Invia a GRINGO un Messaggio Privato Aggiungi GRINGO alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Prima manche abbastanza deludente per le italiane con la sola Bertani a salvare la baracca. Per qualche atleta mi sa che siamo a fine nazionale. La Galli oggi neanche presente, anche alla Midali non lo so se l'anno prossimo verra' data un'altra chance. Dopo l'ennesimo incidente non si e' piu' represa.
Torna all'inizio della Pagina

GRINGO
Pronto per il Comitato



Marche


3293 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 10:12:01   Permalink al post Invia a GRINGO un Messaggio Privato Aggiungi GRINGO alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Norvegia che in prospettiva futura fa sempre piu' paura sia in quantita' che qualita'. Sembrano crescere come i funghi. Oggi 8 nelle 30.
Torna all'inizio della Pagina

Jeppo
Pronto per il Comitato




3335 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 10:20:13   Permalink al post Invia a Jeppo un Messaggio Privato Aggiungi Jeppo alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Sì, soprattutto rispetto al passato, ora anche al femminile hanno grandi numeri. Oggi comunque va detto che, per qualche motivo, hanno mandato l'intera nazionale A a fare questa gara di CE.

Interessante sentire la Peterlini in cronaca, anche se ci sono dei momenti davvero awkward in sta cronaca.
Il mitico cronista di sportcultura, mi fa sempre ridere tantissimo. Tutto serioso a ripetere numeri, poi se ne esce fuori con robe assurde tipo ricordo quando commentava una gara vinta da Saracco:

[Solito tono compostissimo] Ora in pista Edoardo Saracco dell'Equipe Limone. Eccolo al traguardo dove fa un tempo... della madonna.
Torna all'inizio della Pagina

GRINGO
Pronto per il Comitato



Marche


3293 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 10:24:31   Permalink al post Invia a GRINGO un Messaggio Privato Aggiungi GRINGO alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Si l'ho notato anche quando sbaglia i No mi delle atlete e la Peterlini lo riprende
Torna all'inizio della Pagina

Zedi
Cristiania



519 Messaggi

Inserito il - 23 feb 2020 : 23:47:32   Permalink al post Invia a Zedi un Messaggio Privato Aggiungi Zedi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Alla fine risultato abbastanza disastroso per le nostre. Alla fine la migliore è la Bertani, solo 13a, con Cillara 21a. Sperando di essere smentito, la mia personale impressione è che siano entrambe buona atlete ma che per nessuna delle due ci sia la "stoffa" per fare veramente il salto di qualità in coppa del mondo.
Purtroppo sembra che i problemi che hanno afflitto per tanti anni lo slalom si siano in qualche modo spostati al gigante. Poi per carità, teniamoci strette le fortissime che abbiamo in world cup! Però indubbiamente le giovani su cui si puntava tanto stanno andando sotto le aspettative, o in alcuni casi stanno andando forte in slalom ma non vanno per niente in gigante. Già detto di Midali e Galli, pure la povera Pichler sta facendo una fatica immane in questa disciplina, anche se un raggio di luce è arrivato dalla recentissima buona prova in superG. Poi diciamo pure che per la Della Mea, almeno per ora, il progetto gigante sembra non aver portato a nulla. Anche la Insam, che tra le slalomiste era forse quella che meglio prometteva in gigante, per ora non è riuscita ad esprimersi ad altissimi livelli. Platino purtroppo non pervenuta, Saracco non esplode e pure la Sandulli non ha fatto quei passi avanti che era lecito attendersi.
Speriamo in un pronto rientro dall'infortunio per Zenere e Melesi per non ritrovarci con un gap generazionale un po' troppo ampio.
Torna all'inizio della Pagina

Zedi
Cristiania



519 Messaggi

Inserito il - 24 feb 2020 : 16:27:28   Permalink al post Invia a Zedi un Messaggio Privato Aggiungi Zedi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Anche il secondo gigante di Folgaria finisce per essere terreno di caccia di atlete già affermate. Vince (come prevedibile) Holtmann, ma molto brava ad inserirsi al secondo posto Doriane Escane, al secondo podio in CE. Ad oltre un secondo seguono Bucik, Huber, Robnik e Tviberg. Positivo quindi il settimo posto della Cillara Rossi, che con una bella seconda manche si tiene dietro Rask e Moerzinger. Perde invece qualche posizione la Bertani, 12a. Purtroppo, come ieri, la Midali toppa la seconda manche dopo essersi inserita molto bene con pettorale alto, concludendo soltanto 29a.
Malissimo le altre azzurre, con Sandulli, Della Mea e Platino addirittura fuori dalle 60 e Pichler, Fanti ed Insam molto indietro e poi uscite o non partite nella seconda.
Posto fisso ormai fatto per Rask, quasi per Moerzinger e Monsen che però dovranno guardarsi alle spalle dal ritorno della Escane. Cillara 9a e Bertani 15a sono le nostre uniche atlete nelle migliori 30 della classifica di specialità.
Torna all'inizio della Pagina

Zedi
Cristiania



519 Messaggi

Inserito il - 26 feb 2020 : 19:23:43   Permalink al post Invia a Zedi un Messaggio Privato Aggiungi Zedi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Da segnalare lo svolgimento di alcuni campionati nazionali.

In Corea saltano i giganti, ma si svolgono gli slalom valevoli per i titoli maschili e femminili. Assente il favoritissimo Jung, tra gli uomini si impone Hyun Sung Kyung su Hong e Lee, anche se il vincitore della gara è il giapponese Yamakoshi. In campo femminile vittoria senza storie per Sohui Gim, con oltre 5 secondi di vantaggio sulla seconda.

Di livello decisamente più basso i pittoreschi campionati armeni di Tsaghkadzor. Slalom maschile a Ghazaryan,con 10 secondi e mezzo di vantaggio su su Manukyan e Geghamyan, ma diciamo pure che i due atleti di maggior "spessore", ovvero gli unici a stare sotto i 100 punti FIS, sono entrambi saltati. Le due star armene invece si giocano i primi due posti nel gigante, con Karapetyan a trionfare su Harutyunyan. Il terzo è Ghazaryan, e per dare un'idea del divario tra i due atleti sopracitati e tutti gli altri va detto che si è classificato sul gradino più basso del podio a quasi 5 secondi, con il quarto ad 11 e mezzo.
Gare femminili con sole tre atlete al via e quindi non valevoli per i punti FIS ma solo per la gloria. Nel gigante vittoria ad Aghajanyan su Hakobyan e Levonyan. Nello slalom Aghajanyan ed Hakobyan si scambiano le piazze, con bronzo non asegnato vista l'uscita della Levonyan.

Più interessanti i campionati russi di Tashtagol, valevoli per le discipline tecniche. Iniziamo dalle are femminili: gigante ad Anastasiia Silanteva su Melnikova ed Abdulkaiumova. Slalom vinto dalla bielorussa Shkanova, titolo a Gornostaeva su Silanteva e Shustrova.
Le gare maschili, orfane di Khoroshilov e Trichichev, vedono la vittoria a sorpresa di Nikita Aleckhin in slalom, su Ovchinnikov e quello che poteva essere il favorito della vigilia, Efimov. Gigante vinto dal redivivo Maytakov sul ben più quotato Andrienko e Kashintchev. Maytakov che oramai da alcune stagioni ha smesso di correre in world cup e coppa Europa, limitandosi a qualche gara locale in Siberia, ma che tuttavia ha evidentemente mantenuto un livello di forma piuttosto buono (non dimentichiamoci che Andrienko è andato a punti ad Adelboden e a podio in CE a Kirchberg).
Torna all'inizio della Pagina

Zedi
Cristiania



519 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2020 : 13:55:26   Permalink al post Invia a Zedi un Messaggio Privato Aggiungi Zedi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Primo dei due giganti femminili di CE a Krvavec con le nostre azzurre Cillara Rossi e Bertani Bravissime nella prima manche (2a e 5a, entrambe con distacchi ridotissimi), anche al confronto con una serie di atlete già "mature" per la coppa del mondo (Hrovat, Bucik, Robnik, Norbye, Riis-Johansen). Ancora più brava la Bertani nella seconda, che finalmente regge la pressione e coglie il primo podio e miglior risultato in carriera, finendo 3a alle spalle di Escane e Bucik. Arriveranno anche buoni punti FIS visto che alla fine il distacco è di soli 34 centesimi dalla vincitrice.
La Cillara Rossi, altra che ha sempre un po' patito la pressione nelle seconde manche, purtroppo scivola indietro, pur non predendo un'eternità, e conclude 7a a 66 centesimi.
La Midali vanifica per l'ennesima vota una buona prima manche (18a con petorale alto) uscendo nella seconda. Malissimo le altre azzurre, con Pichler, Insam e Fanti fuori dalle 30 nella prima manche e la giovane Ghisalberti a fare un po' di esperienza. La Fanti comunque agguanta un punticino con una buona seconda manche. Aggiungo che fa un po' tristezza vedere la Pichler arrancare a 5 secondi dalle sue due compagne oggi ai vertici... per lei in stagione purtroppo soltanto un 28o posto in gigante, mentre meglio sono andate le ose in superG. Domani si replica.
Per i posti fissi cambia poco, ma l'uscita della Rask lascia aperto ogni scenario per le 4 contendenti ancora in lizza: Rask, Escane, Moerzinger e Monsen.

Segnali positivi dalla velocità maschile, con le prove di una doppia discesa libera sulle nevi norvegesi di Kvitfjell. Conquistato il posto fisso in SuperG, Prast è secondo in prova solo al padrone di casa Saugestad. Cazzaniga, 7o, potrà puntare al posto fisso, nonostante abbia saltato diverse gare con i suoi impegni in coppa del mondo. Con due podi potrebbe farcela a recuperare il margine che lo separa da chi lo precede. Italia che ha portato solo un piccolo contingente in Scandinavia, con i soli Molteni, Paini, Zazzi e Simoni in gara oltre ai due sopracitati Prast e Cazzaniga (ricordiamo che Schieder sarà al via in coppa del mondo in superG, mentre Battilani è infortunato).

Modificato da - Zedi in data 27 feb 2020 14:12:41
Torna all'inizio della Pagina

GRINGO
Pronto per il Comitato



Marche


3293 Messaggi

Inserito il - 27 feb 2020 : 15:06:55   Permalink al post Invia a GRINGO un Messaggio Privato Aggiungi GRINGO alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Guardando la classifica di gigante oggi e i punti della Zenere fatti in solo 4 gare, l'infortunio fa ancora piu' rabbia. Avrebbe avuto il posto fisso a mani basse.
Torna all'inizio della Pagina

Zedi
Cristiania



519 Messaggi

Inserito il - 28 feb 2020 : 11:31:21   Permalink al post Invia a Zedi un Messaggio Privato Aggiungi Zedi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Cazzaniga non sbaglia ed arriva quinto (salvo clamorosi inserimenti con pettorali alti di chi ancora deve scendere). Questo gli permette di rosicchiare punti a quasi tutti quelli che lo precedono, ad eccezione del vincitore di oggi, Giroud Moine, per il quale credo non si possa far altro che essere felici. Un posto fisso potrebbe essere suo a fine stagione in virtù del suo primato e dell'attuale situazione della classifica.
Al secondo posto troviamo un nome noto della coppa del mondo, Goldberg, mentre sul gradino più basso del podio Caillot, ventiduenne francese in forte crescita.
Filotto di italiani nelle posizioni di rincalzo, con Zazzi (molto costante in questa stagione) 17o, Prast 18o e Molteni 19o (miglior risultato in carriera per lui in discesa). Addirittura fuori dai 30 Paini e Simoni.

Con 3 discese al termine (quella di domani più le due in programma tra due settimane a Saalbach), la classifica di specialità è:
1. Giraud Moine 283
2. Koeck 243
3. Nils Alphand 206
4. Hemetsberger 200
5. Cazzaniga 195
6. Caillot 187

Possibilitàconcrete dunque per Cazzaniga di rconfermare il posto fisso conquistato la scorsa stagione, visto che a differenza di tutti i rivali ha perso alcune tappe di velocità per concomitanti impegni in coppa del mondo.

Modificato da - Zedi in data 28 feb 2020 12:07:04
Torna all'inizio della Pagina

draghetto
Sono Azzurro di Sci




Lazio


17212 Messaggi

Inserito il - 29 feb 2020 : 00:17:03   Permalink al post  Visita l'Homepage di draghetto  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di draghetto Invia a draghetto un Messaggio Privato Aggiungi draghetto alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Ottimo risultato per Giraud-Moine, che prosegue il suo recupero, e bravo anche il giovane Caillot, che conquista il suo primo podio sul circuito continentale. Ottimo momento per la Francia in Coppa Europa dopo i risultati di Escané.

VICECAMPIONE DEL MONDO 2007 (1° nel Lazio)
CAMPIONE OLIMPICO DI DISCESA 2010
VICECAMPIONE MONDIALE DI DISCESA MASCHILE 2011
VICECAMPIONE MONDIALE DI DISCESA FEMMINILE 2013
CAMPIONE MONDIALE DI SLALOM MASCHILE 2013

CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2009-2010
VINCITORE COPPETTA SLALOM LEGA FORUM FEMMINILE 2009-2010
VINCITORE COPPETTA DISCESA BIRRALEGA 2009-2010
VINCITORE COPPA APPENNINICA 2010-2011
VINCITORE COPPETTA DISCESA LEGA APPENNINICA 2010-2011
VINCITORE COPPETTA SLALOM LEGA A PUNTI MASCHILE 2010-2011
VINCITORE COPPETTA GIGANTE LEGA FORUM FEMMINILE 2010-2011
VINCITORE COPPETTA DISCESA LEGA A PUNTI E BIRRALEGA 2011-2012
1 GARA VINTA IN CDM FEMMINILE (DH)
VINCITORE DISCESA KITZBUEHEL 2012
Chacun a une piste fétiche, un endroit où on se sent bien, Kitzbühel en fait partie.
Torna all'inizio della Pagina

Zedi
Cristiania



519 Messaggi

Inserito il - 29 feb 2020 : 12:21:09   Permalink al post Invia a Zedi un Messaggio Privato Aggiungi Zedi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Seconda gara un po' strana in Norvegia, visto che tutti i contendenti per il posto fisso finiscono piuttosto indietro, determinando quindi una situazione che se possibile è ancora più aperta per quanto riguarda il discorso posti fissi.

Si impone piuttosto nettamente Goldberg, seguito dallo svedese Koell e dalla sorpresa di giornata, l'austriaco Rieser, sceso con il 47, che fino ad oggi aveva dato buoni segnali soltanto in superG. Il migliore dei pezzi grossi è comunque Giroud Moine, oggi 8o, che guadagna ulteriormente terreno sui rivali. Si difendono pure Hemetsberger e Koeck, mentre rientra in gioco, grazie al quarto posto odierno, lo svizzero Ochsner.
Per quanto riguarda gli azzurri, il migliore è Prast, oggi ottimo 5o, con Zazzi 12o e Cazzaniga solo 16o, che però perde poco da alcuni contendenti per il posto fossi ed addirittura rosicchia qualche punticino ad altri. A punti, come ieri, anche Molteni 23o, mentre sono finito lontani dai 30 Paini e Simoni.

Classifica a 2 gare dal termine con 7 uomini in lotta per 3 posti: 1.Giroud Moine 315 2.Koeck 260 3.Hemetsberger 226 4.Alphand 213 5.Cazzaniga 210 6.Ochsner 207 7.Caillot 198

Dopo l'annullamento del secondo gigante in programma a Krvavec ieri, oggi ci sarà il primo dei due slalom in notturna femminili di Bad Weisse. Occasione importante per Peterlini e Rossetti. Gara che vedrà al via anche Della Mea, Tsurtchenthaler, Gulli, Fanti, Midali, Insam ed Unterholzner.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 20 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 2,55 secondi. Snitz Forums 2000