Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Tris in gigante per Vlhova, 4/a Brignone
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 08 mar 2019 : 14:39:58   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Tris in gigante per Vlhova, 4/a Brignone
Vittorio Savio  di Vittorio Savio

Terzo successo in gigante per la slovacca Petra Vlhova sulle nevi di Spindleruv Mlyn in Repubblica Ceca nel penultimo gigante stagionale di coppa del mondo.

Dopo aver dominato la prima manche l'allieva del tecnico italiano Livio Magoni sulle nevi dei monti Tatra non si fa condizionare più di tanto dalla neve granulosa tratta da giorni con acqua e sale per mantenerla compatta dopo pioggia e temperature miti. La Vlhova deve comunque lottare con i denti, sul filo di lana, con la tedesca Viktoria Rebensburg, autrice di una grande prova, finita poi alle sue spalle per soli 11 centesimi. Terza piazza ad appannaggio di Mikaela Shiffrin, miglior tempo di manche, riuscita a scalzare dal podio purtroppo la nostra Federica Brignone, che mantiene il pettorale rosso di leader della specialità ad una gara dal termine. Fatalità lo stesso podio del mondiale di Are 2019. 

Per la giovane 23enne Vlhova  si tratta della nona vittoria in carriera, la terza in gigante, la seconda consecutiva in coppa dopo quella di Maribor di inizio febbraio a cui si aggiunge anche l'oro mondiale di Are di qualche settimana fa.

Federica Brignone, terza dopo la manche mattutina, cede alla Shiffrin quasi un secondo ed alla fine termina alla sue spalle appena fuori dal podio in quarta posizione. Dietro di lei finiscono anche la slovena Meta Hrovat, la reddiviva austriaca Eva Maria Brem e la francese Tessa Worley.

Due errori gravi per Marta Bassino sul muro le costano tutto il vantaggio che aveva costruito nella prima parte ed alla fine la piemontese chiude 11/a. Male anche la terza delle azzurre qualificate, Francesca Marsaglia che chiude in fondo alla graduatoria finale (29/a) con due manche decisamente sotto tono. Nella prima manche era uscita, invece, Sofia Goggia come pure Roberta Midali, mentre non si erano qualificate Irene Curtoni, Laura Pirovano e Karoline Pichler.

Lotta dunque ancora aperta per la coppa di specialità ad una gara dal termine, resta infatti ancora il gigante delle finali di Soldeu della prossima settimana, nel quale Mikaela Shiffrin proverà a conquistare anche questo trofeo dopo aver già messo in bacheca lo scorso week end la terza coppa del mondo generale oltre a quella di slalom, e difendendosi dall'attacco di Petra Vlhova e Tessa Worley. La statunitense è attualmente a 515 punti, contro i 418 della Vlhova e i 410 di Worley. Quarta Brignone a 360.

Domani appuntamento con lo slalom speciale: prima manche ore 10.30; seconda manche ore 13.30 (diretta tv su RaisportHD ed EurosportHD).

fabio farg team
Agonista


Molise


2445 Messaggi

Inserito il - 09 mar 2019 : 03:40:49   Permalink al post Invia a fabio farg team un Messaggio Privato Aggiungi fabio farg team alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Rebensburg e Vhlova hanno avuto la meglio sulla Shiffrin per via del vantaggio cronometrico della 1a maanche.Peccato per la Rebensburg,ci speravo in una sua vittoria.Da notare alcune new entry tra le prime 30 mai prima d'ora:la finlandese Riikka Honkanen,la svizzera Lindy Etzensperger,la norvegese Kaja Norbye,e la neozelande Piera Hudson,la campionessa mondiale juniores.A Killington andò a punti in slalom speciale la sua connazionale Alice Robinson.Poi prima volta a punti della serba Novena Ignjatovic in slalom gigante,visto che lo era andata finora in slalom speciale e soprattutto in combinata.

Modificato da - fabio farg team in data 09 mar 2019 04:17:13
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 0,84 secondi. Snitz Forums 2000