Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Coppa del Mondo di Sci, Coppa Europa e gare FIS
 prospettiva crisi per gli Usa
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

segrino
Sequenza di curve di base


Lombardia


169 Messaggi

Inserito il - 19 mar 2018 : 02:17:24   Permalink alla discussione Invia a segrino un Messaggio Privato Aggiungi segrino alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Parliamo giustamente di crisi italiana ma anche gli usa non se la passano bene, tra 1-2 stagioni avranno la Shiffrin e qualche discesista.
La situazione dei primi 30 ( Ligety l'unico nei primi 15 tra gli uomini):
maschi:
slalom: -
gigante: Ligety 33,5 - Ford 29 - Jitloff 33; Cochran Siegle (26)
super g: Biesemeyer 29 - Weibrecht 32
discesa: Bennett 25,5- Goldberg 26,5 - (Ganong 29,5) - (Nyman 36)

femmine (oltre Shiffrin)
slalom: Stiegler 32,5
gigante: -
super g: Vonn 33,5 - Ross 29,5
discesa: Vonn 33,5 - Wiles 26 - Johnson 22 - Mc kennis 28,5 - Cook 33,5 - ( Ross 29,5)

Modificato da - segrino in data 19 mar 2018 02:47:37

jos235
Sono Azzurro di Sci




Marche


9140 Messaggi

Inserito il - 19 mar 2018 : 11:35:48   Permalink al post  Visita l'Homepage di jos235 Invia a jos235 un Messaggio Privato Aggiungi jos235 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Non mi pare che la situazione degli Stati Uniti sia mai stata molto diversa. Non hanno mai avuto lo "squadrone" tipo Austria o Svizzera. Nonostante il gran numero di atleti con codice fis nelle categorie minori, gli USA hanno sempre avuto pochi (ma eccellenti) elementi di punta in Cdm, più qualcuno in grado di fare exploit saltuari ma poi ripiombati nell'anonimato (vedi Nyman, Weibrecht..). Nelle discipline tecniche la situazione è sempre stata meno favorevole rispetto a quelle veloci, anche negli anni 90. La Wiles potrebbe sicuramente diventare una vincente, ma con il brutto infortunio che ha rimediato non so come andrà a finire. Per quanto riguarda i giovani, A J Hurt è sicuramente un bel talentino ed anche River Radamus sembra avere un ottimo potenziale. Ma non sempre andare forte nelle categorie minori è garanzia di successo in CdM.

Discutere con un analfabeta funzionale è un pò come giocare a scacchi con un piccione. Puoi essere anche il campione del mondo ma il piccione farà cadere tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e poi se ne andrà camminando impettito come se avesse vinto lui.
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

Zedi
Virata elementare



96 Messaggi

Inserito il - 19 mar 2018 : 13:12:18   Permalink al post Invia a Zedi un Messaggio Privato Aggiungi Zedi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Vero, gli USA sono sempre stati così... pochi ma buoni. Pensiamo alla McJames, anni ed anni fissa in coppa con scarsissimi risultati, tanto che se fosse italiana sarebbe stata messa fuori squadra da diverse stagioni. Ankeny, Engel e Kelley sono altri esempi in slalom maschile.
Come dice jos, Radamus e Hurt sono due talentini "in cantiere" che avremo l'occasione di vedere già dalla prossima stagione in cdm. Solo il tempo ci dirà dove potranno arrivare, ma sono giovani con prerogative decisamente fuori dal comune.
Torna all'inizio della Pagina

didibi
Agonista



2260 Messaggi

Inserito il - 19 mar 2018 : 20:58:46   Permalink al post Invia a didibi un Messaggio Privato Aggiungi didibi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Ragazzi, gli USA ci sono sempre stati. Andate a vedervi il palmares di coppa mondiali e olimpiadi.
Così sui due piedi Mahre Street McKinney Roffe Kidd Nelson Lindh Mead Armstrong Cooper
e sicuramente mi dimentico qualcuna/o e non sto a rammentarvi i campioni recenti ne i campioni di un giorno o di una stagione tipo Moe o Johnson
Torna all'inizio della Pagina

Jeppo
Pronto per il Comitato




2804 Messaggi

Inserito il - 19 mar 2018 : 22:26:06   Permalink al post Invia a Jeppo un Messaggio Privato Aggiungi Jeppo alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
In un certo senso lo sci rappresenta benissimo i sistemi delle nazioni partecipanti alla Coppa: gli Stati Uniti sono la terra dell' "American Dream", dove capitali enormi vengono investiti su pochi talentuosi che hanno dimostarto col duro lavoro di avere i migliori mezzi per diventare fenomeni incredibili, mentre numericamente (convocazioni mondiali e olimpiche a parte) la squadra rimane molto limitata.

Quindi al momento, con Shiffrin e Vonn attive, al femminile rispettano la loro tradizione ed, anzi, sono forse al top di sempre. Al maschile invece, con le difficoltà di Ligety (che rumours danno vicino all'annuncio del ritiro), gli infortuni e la discontinuità dei velocisti esperti (Ganong e Nyman), la continua attesa di plurimi Godot (Ford, Goldberg)... Hanno vissuto davvero una stagione pessima. Vedremo se l'anno prossimo Radamus si farà valere in Coppa, anche se i Mondiali Junior hanno fatto vedere che forse avrà bisogno di fare ancora un bel po' di gavetta. In compenso, dopo i mille infortuni, sul finale di stagione è sembrato sbocciare finalmente Cochran. Vedremo se si confermerà l'anno prossimo.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 1,03 secondi. Snitz Forums 2000