Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 La FISI presenta "Quando la Neve fa Scuola"
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 09 set 2017 : 12:51:35   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
La FISI presenta "Quando la Neve fa Scuola"
a cura della redazione

(da fisi.org) La Federazione Italiana Sport Invernali coltiva un sogno: quello di avvicinare alla montagna e agli sport invernali tutti i ragazzi delle scuole italiane. Si tratta di un sogno che si fonda sulle ricerche scientifiche, le quali attestano che, per un opportuno sviluppo motorio e cognitivo nell'età giovanile, è importante che ogni ragazzo sperimenti lo scivolamento in un ambiente naturale, quale è quello montano.

Ecco perché la Federazione ha lanciato una nuova edizione di "Quando la Neve fa Scuola": un progetto rinnovato nelle modalità e nei numeri, che si rivolge agli studenti della scuola secondaria di primo grado di tutto il territorio nazionale, realizzato con il patrocinio del Ministero per lo Sport e del Coni, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, e grazie al supporto delle realtà operanti nel comparto montano e dei Gruppi sportivi militari. Il progetto è stato presentato a Milano alla presenza del Ministro per lo Sport, Luca Lotti, del Ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, del Presidente della FISI, Flavio Roda e del Presidente del CONI, Giovanni Malagò

L'obiettivo, per la stagione 2017/2018, è quello di portare in montagna circa 10.000 ragazzi, provenienti da tutte le regioni italiane, mediante un semplicissimo concorso fotografico da svolgere in classe. Sarà infatti sufficiente inviare una foto collettiva, sui temi cari alla Federazione (la montagna, lo sport, la preparazione fisica, la prevenzione, l'alimentazione, le Olimpiadi, i valori dell'Olimpismo) per potersi aggiudicare una giornata in montagna, grazie al coordinamento della struttura territoriale della FISI (18 Comitati regionali, 72 comitati/delegazioni provinciali e oltre 1.200 sci club operanti in tutta Italia).

La FISI intende portare nelle classi la cultura della montagna e lo farà grazie ad una serie di incontri, tramite i quali gli esperti si recheranno presso le scuole per incontrare allievi, genitori, insegnanti, dirigenti. Sarà un "roadshow" che precederà le uscite in montagna, in modo che i ragazzi possano affrontare con una base cognitiva le esperienze che andranno a fare in un ambito ad alta sostenibilità ambientale e con un ecosistema da rispettare.

Agli insegnanti di educazione fisica, sarà rivolta una terza parte del progetto, denominata "Ski-Stage". Gli insegnanti saranno condotti in montagna dai tecnici della Scuola Tecnici Federali, che potranno implementare la loro conoscenza degli sport invernali e praticarli fino ad acquisire il titolo di "Animatore degli Sport Invernali", che consentirà loro di essere gli interlocutori privilegiati per le future, e auspicabili, uscite in montagna degli allievi.

Il progetto "Quando la Neve fa Scuola", prenderà il via da ottobre con le iscrizioni online (su www.fisi.org tutte le indicazioni necessarie) e terminerà a marzo. Non resta che partecipare. 

Emozionato il Presidente Flavio Roda: "La cosa importante di questo progetto è il sistema montagna perchè coinvolge tutti gli organi e le strutture che operano in questo mondo. L'obiettivo è quello di portare 10000 ragazzi in montagna e rappresenta un primo passo importante.La scuola reciterà un passo determinante, il binomio con lo sport è vincente. Ringrazio i Ministri Lotti e Fedeli e il Presidente Malagò per la loro presenza e l'entusiasmo che hanno dimostrato per la nostra iniziativa".

  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 0,75 secondi. Snitz Forums 2000