Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Scoppia il Russiagate a Sochi 2014
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 09 nov 2015 : 18:46:48   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Scoppia il Russiagate a Sochi 2014
Vittorio Savio  di Vittorio Savio

E' bufera sulla Russia dello sport e anche sui Giochi Olimpiaci di Sochi 2014. Si è conclusa da poco a Ginevra un'infuocata conferenza stampa della Wada, l'organismo internazionale per i controlli anti-doping, nella quale è emerso che la Russia sarebbe coinvolta in un caso di doping di stato. 

Le indagini sono iniziate nel dicembre 2014, quando un documentario trasmesso dal canale tedesco ARD dal titolo "Top-secret Doping: How Russia makes its Winners"  raccontò attraverso la storia di Vitaliy Stepanov e Yulia Stepanova, un dipendente dell'agenzia antidoping russa e un'ex-atleta squalificata per doping, il vasto e regolare uso di doping fra gli atleti russi soprattutto nell'atletica leggera, ma che ora si estende anche agli sport invernali.

Nel rapporto di 335 pagine, avviato quasi un anno fa, presentato oggi alla stampa internazionale la commissione indipendente istituita dalla Wada chiama in causa anche il governo russo, accusandolo di complicità in tutti i casi di doping diffuso, arrivando ad affermare il coinvolgimento dei servizi segreti di Mosca (FSB, l'ex KGB), accusati di aver controllato il laboratorio antidoping moscovita anche durante le ultime Olimpiadi invernali di Sochi 2014

La Commissione presieduta da Dick Pound ha accusato il governo russo di essere complice di una diffusa pratica di doping con l'ausilio dei servizi segreti, che avrebbero controllato il laboratorio antidoping moscovita anche durante i Giochi invernali di Sochi del 2014. La Wada si è spinta fino ad accusare direttamente il ministro dello sport di Mosca, Vitaly Mutko, di "aver dato ordini diretti di manipolare alcune specifiche provette per le analisi antidoping". Sono state, infatti, oltre 1.500 le provette distrutte nel laboratorio di Mosca, secondo quanto ha riferito un ex tecnico di quel laboratorio durante le Olimpiadi di Sochi e finito nell'inchiesta.

Lo scandalo nno riguarderebbe solo il doping, ma anche un giro di mazzette. La Wada al momento ha chiesto solo la messa al bando della Federazione di atletica leggera russa, aprendo la strada alla possibile esclusione immediata degli atleti di Mosca dale Olimpiadi di Rio 2016, mondiali ed europei. Nell'inchiesta sarebbero coinvolti anche membri della Federazione russa, della Rusada, l'agenzia antidoping nazionale, della IAAF e della Wada. Per l'avvocato canadese Richard McLaren, uno dei tre membri della commissione d'inchiesta indipendente della Wada, lo scandalo sportivo denunciato potrebbe essere ben più vasto di quello che ha coinvolto la Fifa e il suo presidente Blatter qualche mese fa, poiché non riguarderebbe solo la parte amministrativa e organizzativa dello sport, ma anche i risultati registrati negli ultimi anni.  La commissione ha comunicato le sue conclusioni alla Wada già giovedì scorso e anche all'Interpol, "perché abbiamo scoperto informazioni collegate non solo alla corruzione nello sport ,ma anche ad attività criminali", ha riferito Pound. L’Interpol ha annunciato un’inchiesta internazionale che sarà guidata dalla polizia francese.

Per quanto riguarda direttamente l'Olimpiade invernale di Sochi 2014 sono attesi sviluppi nelle prossime settimane e vedremo quale sarà il grado di coinvolgimento in questa inchiesta: se si tratta dunque solo di doping o anche in questo caso di mazzette come già accaduto per il mondo del calcio.

 

Hundschopf
Scusa bode se ti ho dato 3 secondi a soelden




Emilia Romagna


5302 Messaggi

Inserito il - 09 nov 2015 : 19:30:55   Permalink al post Invia a Hundschopf un Messaggio Privato Aggiungi Hundschopf alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Non ho nessuna stima di Putin e penso che tutto questo sia indirettamente opera sua. Non perché lo abbia ordinato personalmente, ma perché quando c'è un certo tipo di uomo al comando, un uomo che bada ai risultati più che ai princìpi e che coltiva il nazionalismo, chi sta nelle posizioni direttive subalterne sa come deve comportarsi anche senza ricevere esplicite richieste
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 0,88 secondi. Snitz Forums 2000