Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Un "Gigante" Ligety vince a St. Moritz; 6/o Nani
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 02 feb 2014 : 15:25:43   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Un "Gigante" Ligety vince a St. Moritz; 6/o Nani
di Vittorio Savio

Vince lo statunitense Ted Ligety. Il re del gigante Ŕ un extraterreste quest'oggi, inserisce letteralmente il turbo, e torna a fare centro nell'ultimo prova prima dell'avventura olimpica di Sochi, infliggendo distacchi mostruosi a tutti gli altri. Nemmeno un'incespicata in un palo con un braccio ha potuto fermare oggi lo statunitense che proprio in questa seconda manche Ŕ riuscito anche ad incrementare il suo vantaggio, nonostante quelal sbavatura. Secondo finisce l'austriaco Marcel Hirscher a 1oe51, terzo il francese Alexis Pinturault a 1"69, scivolato di una posizione rispetto alla prima prova causa anche una visibilitÓ peggiore proprio al momento della sua discesa.

Per Ligety un successo importante alla vigilia dell'avventura olimpica a Sochi dove lo statunitense cercherÓ di emulare le imprese iridate di Schladming 2013.

Un gigante contraddistinto dal meteo che giÓ ieri aveva costretto all'annullamento della discesa. se nella prima prova si era riusciti a correre abbastanza regolarmente, nonostante una visibilitÓ non delle migliori, nella seconda prova si Ŕ dovuto attendere mezz'ora prima di poter dare il via. Quando mancavano undici atleti alla fine e doveva partire il nostro Manny Moelgg Ŕ arrivata un'altra interruzione.áIl finanziere azzurro, undicesimo alla mattina, alle primissime porte, forse a causa proprio di questa interruzione, commette un gravissimo errore appena fuori dal cancelletto di partenza, recupera, ma inutilmente ai fini di ottenere un piazzamento tra i top10. FinirÓ 14/o a 4"60.

Gli altri azzurri: Max Blardone cede nel finale ed Ŕ 19/o. Pi¨ indietro Giovanni Borsotti 25/o,ábravo comunque a conquistare la qualifica in questo impegnativo gigante.áPrecipita, invece, in fondo alla graduatoria Davide Simoncelli 27/o, dopo un gravissimo errore nella parte intermedia come ancheáLuca De Aliprandini (28/o) che paga oggi, invece, le non buone condizioni fisiche (febbre).

Nella prima manche era finito fuori Florian Eisath, precipitato nello stesso cratere che aveva messo fuori combattimento poco prima Bode Miller. Nulla di grave per lo statunitense: solo una gran botta ad una spalla. áKo importante nella seconda manche in chiave coppa del mondo assoluta quella di Aksel Lund Svindal che regala punti preziosi al diretto inseguitore Hirscher.

Ora tutti sull'aereo con destinazione Sochi e i Giochi Olimpici invernali al via il 7 febbraio prossimo.

  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina Ŕ stata generata in 0,73 secondi. Snitz Forums 2000