Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 La Coppa del Gobbo: Ricordati da dove vieni!!
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 19 nov 2013 : 22:30:45   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
La Coppa del Gobbo: Ricordati da dove vieni!!
di Carlo Gobbo

Questa volta l'emozione è stata diversa e si è trasformata in una stupenda lezione di come sia essenziale e determinante il rapporto che ciascuno sappia intrattenere con il proprio corpo per il raggiungimento di obiettivi al limite dell'impossibile! Andiamo per ordine. Levi è cresciuta sulla spinta mediatica dei piloti di Formula 1 e di Rally che, nei vasti pianori che la circondano, hanno potuto costruire eleganti chalet (da sogno) concedendosi divertenti e spericolate escursioni alla guida di potenti motoslitte su tracciati esclusivi. Anche qui, come a Soelden e Beaver Creek (per esempio) l'iniziativa ed i capitali privati hanno dato vita ad un business che produce parecchia ricchezza, la quale come sempre non ricade sullo sci, soprattutto non sugli attori dello spettacolo, atleti in primis, per i più bravi dei quali va un assegno tassato ed una renna!

Quando queste ragazze e ragazzi si sveglieranno...sarà troppo tardi! Nelle due giornate di gare questo tracciato è stato severo per le nostre rappresentative anche se qualche individualità si è salvata, nel complesso però abbiamo visto, anzi, rivisto immagini di sempre! Ragazze e ragazzi tesi, contratti, preoccupati di dover concludere la manche, all'improvviso incapaci di mollare, impauriti dal palo, appoggiati sugli spigoli anche laddove bisognava dimenticare di averli! Ho usato la parola immagini perchè sono queste il  riferimento che ci giunge, ancor prima del responso del cronometro. 

Manuela Moelgg è stata la migliore delle azzurre...seguita da Chiara Costazza la quale in alcune manciate di secondi ci ha fatto rivedere l'atleta vincitrice in Coppa...poi il buio...le gambe che si bloccano per la paura di uscire, di perdere pochi ma preziosi punti! Capisco che arrivasse  da una brutta caduta, così come mi rendo conto della situazione di una ragazza come Manuela Moelgg che, quattro anni dopo un possibile titolo iridato si trovi a partire con un pettorale impossibile, ma dov'è la grinta, la cattiveria, la spregiudicatezza che ti porta ad aggredire la neve strusciando contro i pali come fossero di carne, dov'è quell'energia  che ti aiuta a lottare indomita e sferza l'anima per aiutarti a ricordare "da dove vieni" e quanta fatica e sudore tu abbia fatto per arrivare..!!??

Io ho sempre creduto che un atleta, alla fine, sia il miglior psicologo di se stesso e che tutto l'aiuto del mondo finisca nel momento in cui metta i bastoncini al di fuori del cancelletto di partenza. Quindi...? Cosa non funziona? Cosa sta accadendo da troppe stagioni ormai (nel caso dello slalom femminile in particolare)?  C'è qualcuno che mi aiuta a capire perchè un ragazzo come Deville non si qualifica per la seconda manche, lui che su questa neve poteva e doveva sgusciare tra le porte come un furetto, come Marcellino e come Hargin...!!?? C'è qualche tecnico che mi sappia spiegare come mai un grande campione come Raich, che dallo sci ha avuto TUTTO e che allo sci ha dato altrettanto, all'improvviso si presenti con questo stupendo atteggiamento di braccia avanti, a guisa di due fioretti che fendono l'aria e muovono tutto il corpo, lanciandolo in una sfida inusuale per un veterano come lui! Ottimi tempi nei tratti finali, così come a Soelden, vorrà pur dire qualcosa soprattutto se confrontato con le prestazioni di casa nostra. Certo Gross, nel muro della seconda manche (se ho letto bene l'analisi) ha staccato il terzo tempo...bravo! Ma può fare molto, molto di più! Non riesco a credere che Stefano non sia nelle parti alte della classifica! E Manfred....e Razzo...e Nani e gli altri...? Ronci poteva essere più intraprendente, certo il tempo gioca a suo favore ma "di doman non v'è certezza", coraggio!

No, non mi sono dimenticato Thaler, ci mancherebbe...(leggi la seconda parte)

Admin
Forum Admin




Italy


11981 Messaggi

Inserito il - 19 nov 2013 : 22:32:07   Permalink al post  Visita l'Homepage di Admin Invia a Admin un Messaggio Privato Aggiungi Admin alla tua lista di amici  Rispondi Quotando

(seconda parte)

No, non mi sono dimenticato Thaler, ci mancherebbe...Thali è un discorso a parte perchè ha la testa serena, libera da ogni tipo di calcoli, pensa alla propria bella famiglia, alla prole che cresce! A parte l'enorme qualità che sa esprimere sullo sci, è un puledro di razza, a volte si lancia in corse spettacolari, in altre si accontenta di aspirare il profumo dell'aria, filtrata da un sorriso che nessuno osa profanare! Quanto avrebbe potuto vincere in Coppa un Thali diverso...? Chissà. Il suo quasi podio di Levi sarebbe stato frutto in gran parte del suo lavoro casalingo! Non credo di avere la conoscenza sufficiente per addentrarmi nei meandri di quel vorticoso movimento che, in Italia, traccia il cammino di ragazze e ragazzi sino alle squadre nazionali e alla Coppa del Mondo. Mi limito a guardare immagini e a leggere le classifiche e le analisi, perchè una ragazza come Mona Loeseth, del '91, che esce a metà prima manche con un intermedio da urlo mi fa pensare e riflettere, poco importa se il vento avesse cambiato direzione e la neve fosse diventata più veloce. La Norvegia non è terra di sci alpino, però sa esprimere atleti capaci di dare un senso alla loro scelta agonistica e questo giovane Kristoffersen, credete pure, aveva ben in mente di andare sul podio, così come ha ben fissato nel suo obiettivo la Coppa del Mondo assoluta, che sono convinto conquisterà tra un paio di stagioni. E l'Italia che ha enormi bacini di utenza, un sacco di Comitati che lavorano bene, non ce la fa ad esprimere ancora un talento come Alberto Tomba! Che peccato!

Grazie all'amico Christophe Saioni ho sentito Julien Lizeroux, non era sulla nuvoletta intento a compiacersi per l'exploit: "Sapevo che potevo farcela! Negli allenamenti andavo forte e non potevo sbagliare in pista! Anzi, ho ceduto un po' nel finale della seconda manche perchè mi manca ancora qualcosa, si può fare meglio!" Significa che punti ancora in alto? "No, non scherziamo, oggi sono meno forte di un tempo e credo che fisicamente non sarò più come prima, ma sono in osmosi completa con me stesso, ascolto di più il mio corpo e sono ancor più forte nella testa. Sono ritornato perchè tutta la squadra mi ha aiutato, tanti, tanti amici...nel periodo più difficile mi sono raffrontato con la sopravvivenza e ho capito come si sia capaci di fare cose non si credono possibili. Oggi ci sono i tecnici vicino a me, ma sono io che conto di più, con la mia speranza di andare avanti e con la consapevolezza di ricordarmi da dove vengo e dove desidero andare!" Bon voyage Julien...et bonne chance!
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

skitzato
Sequenza di curve di base


Piemonte


220 Messaggi

Inserito il - 19 nov 2013 : 22:46:05   Permalink al post Invia a skitzato un Messaggio Privato Aggiungi skitzato alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Grande Carlo,come sempre!!!!

i dettagli fanno la perfezione,e la perfezione non è un dettaglio
Torna all'inizio della Pagina

Mikko
Sequenza di curve di base



395 Messaggi

Inserito il - 19 nov 2013 : 22:57:32   Permalink al post Invia a Mikko un Messaggio Privato Aggiungi Mikko alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Sempre spunti importanti. Mi soffermo solo su quanto detto da Lizeroux: "...sono ritornato perchè tutta la squadra mi ha aiutato, tanti, tanti amici...". In tanti anni e perlomeno da questa gestione tecnica non ho mai sentito, letto, ascoltato una dichiarazuione di un nostro nazionale che dice IN SQUADRA CI DIVERTIAMO. E lo si sente in tutti gli sport (a volte sinceramente a volte meno). Anzi si sente solo quando qualcuno esce da una squadra nazionale dire che ora si sta divertendo.
La tensione agonistica e la motivazione personale non sono la stessa cosa delle pressioni: delle frasi fatte dette dai vertici del tipo "o dentro o fuori", "ha tre gare per dimostrare il valore", "se lo convoco si brucia", " a che servono le squadre militari?"
Visto che parliamo di motivazioni: tre anni fa Thaler stava per ricevere il benservito , poi Madonna di Campiglio ha fatto il "miracolo" e proprio come dice Carlo Gobbo si è trovato libero da vincoli.
Torna all'inizio della Pagina

paco
Cristiania

Nota: 


755 Messaggi

Inserito il - 19 nov 2013 : 23:41:44   Permalink al post Invia a paco un Messaggio Privato Aggiungi paco alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
un'analisi perfetta.Che succede quindi ai nostri?Perche' sono inchiodati e per niente reattivi?Perche'chi si allena da solo o con la squadra di coppa europa,vedi goggia l'anno scorso, va piu' forte?Direte é presto per criticare,ma la stagione finisce in un attimo e i giochi olimpici sono gia' alle porte.Va beh va, affidiamoci ai velocisti....speriamo almeno loro non ci deludano.
Torna all'inizio della Pagina

magimail
Pronto per il Comitato



Veneto


2816 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 12:40:29   Permalink al post Invia a magimail un Messaggio Privato Aggiungi magimail alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Per curiosità e per una faccenda in discussione: qualcuno sa la lunghezza esatta del tracciato (specie seconda manche)?.
Sto cercando di stabilire la media in velocità fatta dal primo.
Help!

Mauro B.
Torna all'inizio della Pagina

leo85
Sono Azzurro di Sci



Emilia Romagna


22880 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 13:01:05   Permalink al post Invia a leo85 un Messaggio Privato Aggiungi leo85 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Analisi chiara ed obiettiva di quella che è la situazione delle tecniche sia al maschile che al femminile. E' evidente che ci sia "qualcosa" che non va....e quando questo "qualcosa" è un fattore di testa...beh, la vedo mooooolto dura...
In una disciplina come lo slalom in particolar modo, il fattore fiducia è l'80%....e la fiducia la si ottiene soltanto coi risultati....Se si pensa di arrivare a Sochi senza risultati di rilievo, solo e soltanto col tanto menato "potenziale", non si andrà proprio da nessuna parte! Un unico diktat: GIU' LA TESTA E LAVORARE!

leo85

VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2014-2015 SQUADRA TeamOneGirl1!!!
VITTORIA 1° SUPERCOPPA LEGAMISTA 2014-15 (con la grande socia Blo!)
VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2010-2011 SQUADRA TeamOneGirl2!!!
Vincitore Lega Forum Maschile 2012-2013!
Vincitore Lega Forum Femminile 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Lega Under150 Femminile 2010-2011!
Vincitore Lega '80-'90 2010-2011!
Vincitore Torneo Bisex 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Torneo Finali femminile 2010-2011 e 2011-2012!
Vincitore del Torneo Grande Slam Maschile 2010-2011!!
Torna all'inizio della Pagina

brunodalla
Moderatore




Lombardia


23305 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 13:16:21   Permalink al post  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di brunodalla Invia a brunodalla un Messaggio Privato Aggiungi brunodalla alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
magimail ha scritto:

Per curiosità e per una faccenda in discussione: qualcuno sa la lunghezza esatta del tracciato (specie seconda manche)?.
Sto cercando di stabilire la media in velocità fatta dal primo.
Help!

per la lunghezza esatta non ho trovato nessun dato, ho soltanto trovato il dislivello, che è di 180 metri. si potrebbe dedurre una distanza approssimativa tenendo presente il numero di porte, cioè 65, che se sono ad una distanza media di 10 metri, fra 650 metri circa. anche se è un dato abbastanza a spanne dà l'idea circa della distanza.
se, e dico se, è così viene fuori una velocità media di circa 40km/ora per le donne, e circa 44km/ora per i maschi.

brunodalla
da oggi 20/01/2010 tutti i miei interventi come moderatore saranno contrassegnati da questo colore
CAMPIONE FANTAMONDIALE DH GARMISCH 2011
CAMPIONE FANTAOLIMPICO DH SOCHI 2014
CAMPIONE ASSOLUTO FANTASKI FEMMINILE 08-09


Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35702 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 14:11:52   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
leo85 ha scritto:

Analisi chiara ed obiettiva di quella che è la situazione delle tecniche sia al maschile che al femminile. E' evidente che ci sia "qualcosa" che non va....e quando questo "qualcosa" è un fattore di testa...beh, la vedo mooooolto dura...
In una disciplina come lo slalom in particolar modo, il fattore fiducia è l'80%....e la fiducia la si ottiene soltanto coi risultati....Se si pensa di arrivare a Sochi senza risultati di rilievo, solo e soltanto col tanto menato "potenziale", non si andrà proprio da nessuna parte! Un unico diktat: GIU' LA TESTA E LAVORARE!


Comunque in slalom vai in crisi in un attimo e ne esci allo stesso modo (se ne esci) per cui non si hanno certezze nè in un senso nè nell'altro....lavorare si lavora comunque (se si lavora)
Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35702 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 14:14:33   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
paco ha scritto:

un'analisi perfetta.Che succede quindi ai nostri?Perche' sono inchiodati e per niente reattivi?Perche'chi si allena da solo o con la squadra di coppa europa,vedi goggia l'anno scorso, va piu' forte?Direte é presto per criticare,ma la stagione finisce in un attimo e i giochi olimpici sono gia' alle porte.Va beh va, affidiamoci ai velocisti....speriamo almeno loro non ci deludano.


Paco però quello che era con la Goggia l'anno scorso adesso è con la squadra A come a furor di popolo si chiedeva.
Torna all'inizio della Pagina

leo85
Sono Azzurro di Sci



Emilia Romagna


22880 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 14:26:17   Permalink al post Invia a leo85 un Messaggio Privato Aggiungi leo85 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
franz62 ha scritto:

leo85 ha scritto:

Analisi chiara ed obiettiva di quella che è la situazione delle tecniche sia al maschile che al femminile. E' evidente che ci sia "qualcosa" che non va....e quando questo "qualcosa" è un fattore di testa...beh, la vedo mooooolto dura...
In una disciplina come lo slalom in particolar modo, il fattore fiducia è l'80%....e la fiducia la si ottiene soltanto coi risultati....Se si pensa di arrivare a Sochi senza risultati di rilievo, solo e soltanto col tanto menato "potenziale", non si andrà proprio da nessuna parte! Un unico diktat: GIU' LA TESTA E LAVORARE!


Comunque in slalom vai in crisi in un attimo e ne esci allo stesso modo (se ne esci) per cui non si hanno certezze nè in un senso nè nell'altro....lavorare si lavora comunque (se si lavora)

Si, verissimo anche questo...ed è proprio quello che mi auguro per i nostri ragazzi! Speriamo si sblocchino e riescano a trainarsi l'un l'altro come un paio di stagioni fa e come avviene per le veloci.

leo85

VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2014-2015 SQUADRA TeamOneGirl1!!!
VITTORIA 1° SUPERCOPPA LEGAMISTA 2014-15 (con la grande socia Blo!)
VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2010-2011 SQUADRA TeamOneGirl2!!!
Vincitore Lega Forum Maschile 2012-2013!
Vincitore Lega Forum Femminile 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Lega Under150 Femminile 2010-2011!
Vincitore Lega '80-'90 2010-2011!
Vincitore Torneo Bisex 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Torneo Finali femminile 2010-2011 e 2011-2012!
Vincitore del Torneo Grande Slam Maschile 2010-2011!!
Torna all'inizio della Pagina

didibi
Agonista



2539 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 15:41:18   Permalink al post Invia a didibi un Messaggio Privato Aggiungi didibi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
@ magimail: la lunghezza della Levi Black è 655 metri su 180 metri di dislivello
Torna all'inizio della Pagina

brunodalla
Moderatore




Lombardia


23305 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 16:47:09   Permalink al post  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di brunodalla Invia a brunodalla un Messaggio Privato Aggiungi brunodalla alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
ho sbagliato solo di 5 metri!!

brunodalla
da oggi 20/01/2010 tutti i miei interventi come moderatore saranno contrassegnati da questo colore
CAMPIONE FANTAMONDIALE DH GARMISCH 2011
CAMPIONE FANTAOLIMPICO DH SOCHI 2014
CAMPIONE ASSOLUTO FANTASKI FEMMINILE 08-09


Torna all'inizio della Pagina

didibi
Agonista



2539 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 16:58:26   Permalink al post Invia a didibi un Messaggio Privato Aggiungi didibi alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
i cambi di direzione erano 62 e 63
in ogni caso il tuo assunto di 10 metri è uno slalom bello strettino però tenendo conto che sono obbligatorie almeno 3 doppie e una tripla più la lunga il tuo conto della serva così a ocio è un buon sistema
chapeau!
Torna all'inizio della Pagina

paco
Cristiania

Nota: 


755 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 17:20:08   Permalink al post Invia a paco un Messaggio Privato Aggiungi paco alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
franz62 ha scritto:

paco ha scritto:

un'analisi perfetta.Che succede quindi ai nostri?Perche' sono inchiodati e per niente reattivi?Perche'chi si allena da solo o con la squadra di coppa europa,vedi goggia l'anno scorso, va piu' forte?Direte é presto per criticare,ma la stagione finisce in un attimo e i giochi olimpici sono gia' alle porte.Va beh va, affidiamoci ai velocisti....speriamo almeno loro non ci deludano.


Paco però quello che era con la Goggia l'anno scorso adesso è con la squadra A come a furor di popolo si chiedeva.
se parli di ghezze ok,mi sembra alleni le velociste che ancora non abbiamo visto,spero che la Goggia si confermi e in un miglioramento delle altre......sopratutto spero che la Merighetti veda piu' spesso il traguardo
Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35702 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2013 : 17:28:32   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Infatti...vedremo.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 3,69 secondi. Snitz Forums 2000