Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Lenzerheide: vincono nebbia e vento
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 14 mar 2013 : 15:46:08   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Lenzerheide: vincono nebbia e vento
di Matteo Pavesi

Ieri la nebbia, questa notte la neve, poi il vento: l'inclemenza del tempo ha completamente stravolto il programma di gare a Lenzerheide eá dopo l'annullamento delle discese di ieri, anche i superg odierni hanno vissuto una mattinata di passione.

Quattro gare, quattro "Race Cancelled", un poker da incubo per gli organizzatori della localitÓ elvetica e per i responsabili FIS.

GiÓ dalla prima mattina l'orario del superg maschile era stato posticipato dalle originarie 9.30 alle 13, posponendo quello femminile ad orario da destinarsi. Alle 13 finalmente Ŕ sceso il francese De Tessieres, velocissimo nel tratto finale, cui Ŕ seguita una lunga pausa, a causa del forte vento.
Alle 13.30 la gara Ŕ ripresa con il Campione del Mondo Juniores Thomas Mayrpeter fino all'azzurro Klotz, pettorale n.9

Dopo essere arrivato con il tempo pi¨ alto giÓ al primo intermedio, l'austriaco Klaus Kroell, pettorale 10, Ŕ caduto proprio nel punto chiave del tracciato, un curvone verso destra posto intorno al 45esimo secondo di gara, che ha creato problemi ai primi atleti: Ŕ arrivato in presentat-arm nel dosso precedente al curvone, finendo nelle reti. L'austriaco Ŕ stato subito soccorso ma Ŕ rimasto a lungo sulla neve, in seguito per lo sfortunato velocista si Ŕ alzato l'elicottero per il trasporto a valle, poi non utilizzato.
Secondo la prima diagnosi comunicata da OESV, la federsci austriaco, Kroell ha riportato un infortunio alla spalla e all'avambraccio sinistro. Ora si trova all'ospedale di Coira per i primi esami.

La sua caduta ha ulteriormente ritardato le operazioni in pista, rendendo minuto dopo minuto sempre meno probabile la prosecuzione della prova e di conseguenza la partenza della gara femminile. Infine, verso le 14:30 sono tornati vento e nebbia a tormentare la "Silvano Beltrametti", costringendo la giuria ad annullare la gara.

Ieri come oggi si conferma la classifica di specialitÓ maturata dopo Kvitfjell: a Svindal la coppa di disciplina, giÓ matematicamente sua, con 480 punti, cui seguono Matteo Marsaglia a 249 e Matthias Mayer a 228. Ai piedi del podio, per 4 punti, l'azzurro Werner Heel.

Solo la pure matematica, ma non il buon senso, negano ancora la consegna della Sfera di Cristallo a Marcel Hirscher: l'austriaco ha 149 punti di vantaggio sul rivale Svindal, che dovrebbe vincere in gigante e arrivare quarto in slalom, con Hirscher fuori dai migliori 15 in entrambe le prove.

Inutile aggiungere che c'Ŕ rabbia e rammarico per quanto accaduto in questi due giorni: Lenzerheide ha giÓ dimostrato di essere una localitÓ "a rischio" in questo momento della stagione, inoltre il regolamento non Ŕ stato modificato e non prevede recuperi di alcun genere. Ironia della sorte: domani Ŕ in programma l'inutile Team Event che potrebbe essere baciato dal sole.

  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2020 Fantaski.it
Questa pagina Ŕ stata generata in 1,12 secondi. Snitz Forums 2000