Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Manny Moelgg e Ieie Curtoni tricolori di slalom
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 31 dic 2012 : 08:45:01   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Manny Moelgg e Ieie Curtoni tricolori di slalom
di Luca Perenzoni

Con una cornice di pubblico così, si è capito che si può: l'intuizione di anticipare nel cuore della stagione la prova tricolore assoluta di slalom si è rivelata vincente. Oltre 3000 persone ieri hanno letteralmente invaso lo ski stadium dell'Alloch a Pozza di Fassa per seguire da vicino i migliori slalomisti azzurri impegnati in una duplice sfida che - a conti fatti - ha premiato coloro che maggiormente si sono messi in evidenza in questo primo scorcio di inverno.

Manfred Moelgg da una parte ed Irene Curtoni dall'altra hanno superato la concorrenza dei due padroni di casa Cristian Deville e Chiara Costazza, costretti a rinunciare alle velleità di trionfo sulla loro pista a fronte di una maggiore solidità del marebbano e di un errore che ha costretto la fassana a chiudere anzitempo la propria prova all'ultima porta della seconda manche dopo il miglior tempo della prima.

Nel complesso due buone prove, che confermano la bontà della salute di Moelgg e sottolineano come Deville e l'altro fassano doc Stefano Gross (quinto assoluto e quarto italiano) debbano ancora lavorare per raggiungere la brillantezza tecnico-fisico-mentale dello scorso anno. Ma questo intenso mese di gennaio che proporrà cinque appuntamenti in rapida successione da Monano a Kitzbuhel potrebbe consentire di cartavetrare definitivamente tutta la ruggine sui rispettivi ingranaggi.

Ma intanto alle spalle di Moelgg e Deville a farsi largo è il ventenne laziale Giordano Ronci, autoritario in entrambe le manche a dimostrazione di una maturazione costante e ormai prossima al completamento, così come per l'aspirante Davide Da Villa, trentino di Lavarone, classe '95 e ieri capace di staccare l'ottavo tempo assoluto, il sesto tra gli italiani; nulla da fare nella seconda manche invece per Roberto Nani e Roberto Tonetti.

1. Manfred Moelgg, Fiamme Gialle 1'47"25
2. Cristian Deville, Fiamme Gialle +0"79
3. Giordano Ronci,  Cs Esercito +0"84
4. Akira Sasaki, JPN +1"17
5. Stefano Gross, Fiamme Gialle +1"34
6. Dalibor Samsal, Cro +2"44
7. Nicola Rota, Ubi Banca Goggi +2"70
8. Davide Da Villa, Fiamme Gialle +3"22
9. Andrea Ballerin, Fiamme Oro +3"36
10. Adam Peraudo, Cs Carabinieri +3"69

Duello fino all'ultimo è invece stato in campo femminile: a metà gara Chiara Costazza guidava con sette centesimi di vantaggio sulla maggiore delle Curtoni, ma nella seconda manche la valtellinese ha messo il turbo e scaricando tutta la propria determinazione in pista ha completato un sorpasso sancito dall'uscita in extremis della padrona di casa, comunque ormai completamente ritrovatasi dopo anni a dir poco bui. A completare il podio la sempre sorridente Nicole Gius e la giovane Michela Azzola, quarta l'altra Curtoni, Elena.

1. Irene Curtoni, Cs Esercito 1'47"81
2. Nicole Gius, Cs Esercito +0"98
3. Michela Azzola, Fiamme Gialle +1"39
4. Elena Curtoni, Cs Esercito +2"16
5. Sarah Pardeller, Cs Esercito +2"48
6. Camilla Borsotti, Cs Carabinieri +2"68
7. Marine Oberson, Sui +2"84
8. Marta Benzoni, Cs Esercito +3"06
9. Michela Borgis, Ski Club Pila +3"46
10. Marina Nigg, Lie +4"01

Commenti entusiastici da parte di tutti, atleti e appassionati. E questa è forse la vittoria più importante per un campionato italiano finalmente "sentito" da tutti. "Grazie alla mia valle per l'impegno organizzativo in un periodo così intenso, mi si apre il cuore a vedere tanta gente sulle piste" è stata la chiosa di Deville.

emanueza
Pronto Hermann vuoi che ti venda i miei vecchi sci?




Veneto


3542 Messaggi

Inserito il - 31 dic 2012 : 11:30:47   Permalink al post  Visita l'Homepage di emanueza Invia a emanueza un Messaggio Privato Aggiungi emanueza alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
io c'ero. Mi trovavo in vacanza proprio in Val di Fassa e non potevo perdermi lo spettacolo dal bordo pista. Confermo la straordinaria riuscita dell'evento da parte degli organizzatori.
Pista vera, barrata come se si trattase di una gara di CDM,gara vera e sentita tanto per i maschi quanto per le femmine.
Deville che ha provato a vincere il titolo forte, assieme a Gross, di un tifo da stadio da Moelgg che ha voluto recitare il ruolo del guastafeste e la Costazza che, tolta l'inforcata, può dirsi recuperata ad alti livelli.
Forse, prendendo spunto dal tennis dove il vincitore dei campionati italiani assoluti ottiene una wild card per l'ingresso nel tabellone principle degli Internazionali d'Italia al Foro Italico, all'evento sarebbe stato aggiunto un pò di pepe offrendo l'immediata convocazione ai mondiali di Schladming in caso di vittoria.
Posso affermare che senza timore di essere smentito che c'era più pubblico ieri sera che gli anni scorsi in alta Badia quando si organizzava uno slalom di CDM al lunedì.
Lo sci ha bisogno di rinnovarsi profondamente e di rivedere alcune formule organizzative....gli slalom in notturna sono una formula vincente le collocazione del calendario sono altrettanto fondamentali

MI SON VENETO...E TI?

Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

emanueza
Pronto Hermann vuoi che ti venda i miei vecchi sci?




Veneto


3542 Messaggi

Inserito il - 31 dic 2012 : 11:34:04   Permalink al post  Visita l'Homepage di emanueza Invia a emanueza un Messaggio Privato Aggiungi emanueza alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
permettetemi di spedere una post dedicato al 3° classificato, il romano di Roma GIORDANO RONCI che col podio di ieri molto probabilmente si è guadagnato la convocazione nel prossimo slalom di CDM a Zagabria....una bella storia da raccontare che ha come protagonisti il ragazzo ed il padre

MI SON VENETO...E TI?

Torna all'inizio della Pagina

Lucas
Sono Azzurro di Sci



Lombardia


9545 Messaggi

Inserito il - 31 dic 2012 : 13:12:48   Permalink al post  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Lucas Invia a Lucas un Messaggio Privato Aggiungi Lucas alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
emanueza ha scritto:

Forse, prendendo spunto dal tennis dove il vincitore dei campionati italiani assoluti ottiene una wild card per l'ingresso nel tabellone principle degli Internazionali d'Italia al Foro Italico, all'evento sarebbe stato aggiunto un pò di pepe offrendo l'immediata convocazione ai mondiali di Schladming in caso di vittoria.

Beh no, dai, questo mi parrebbe esagerato! Discorso diverso se mi parli della convocazione, nel caso di un giovane, per qualche gara di Coppa.

"Chi mi conosce lo sa!" Alberto Tomba
Torna all'inizio della Pagina

emanueza
Pronto Hermann vuoi che ti venda i miei vecchi sci?




Veneto


3542 Messaggi

Inserito il - 31 dic 2012 : 13:22:33   Permalink al post  Visita l'Homepage di emanueza Invia a emanueza un Messaggio Privato Aggiungi emanueza alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Lucas ha scritto:

emanueza ha scritto:

Forse, prendendo spunto dal tennis dove il vincitore dei campionati italiani assoluti ottiene una wild card per l'ingresso nel tabellone principle degli Internazionali d'Italia al Foro Italico, all'evento sarebbe stato aggiunto un pò di pepe offrendo l'immediata convocazione ai mondiali di Schladming in caso di vittoria.

Beh no, dai, questo mi parrebbe esagerato! Discorso diverso se mi parli della convocazione, nel caso di un giovane, per qualche gara di Coppa.


ho estremizzato il concetto ma la tue ipotesi non sarebbe certo da sottovalutare

MI SON VENETO...E TI?

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2020 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 2,96 secondi. Snitz Forums 2000