Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 La Coppa del Gobbo - XI - Stile ed etica di Cuche
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 17:04:19   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
La Coppa del Gobbo - XI - Stile ed etica di Cuche
di Carlo Gobbo

Il fascino non è una qualità in vendita...non lo si può acquistare, così come la classe, lo stile e l'eleganza, caratteristiche inequivocabili che esaltano - in questo caso - un uomo, Didier Cuche. I venti gelidi che flagellano la Coppa del Mondo stanno mettendo in serio imbarazzo le strutture vegliarde e monolitiche di una federazione sportiva, mortificando la passione ed il rigore in nome di un modernismo troppo furbesco - seppur comprensibile nella sua manifestazione giovanile - però indifferente ed anzi irrispettoso delle elementari norme che regolano la vita dell'atleta - prima - e dell'uomo poi! Il messaggio che un giovane sciatore sta inviando ai suoi coetanei è negativo e "brutto", soprattutto ricordando come, nello stesso momento, ad Innsbruck centinaia di ragazzi e ragazze, da tutto il mondo, si siano incontrati, conosciuti e sfidati con stimoli e spirito di profilo assai diverso! Spero che "Marcellino" si ravveda presto, spero che sappia e possa ascoltare consigli migliori! In caso opposto a rimetterci non sarebbe lo sci, ma la società, quella che alcune settimane fa ha saputo dare un segnale molto forte, tanto forte da disperdersi forse troppo in fretta nella tormentata esistenza di tutti i giorni. In Svizzera è stato scelto quale "uomo dell'anno" Didier Cuche, già nominato nei mesi precedenti "sportivo dell'anno". Gli appassionati dello sci conoscono bene i successi di Cuche nella scorsa stagione ed è stata una gran soddisfazione precedere atleti come Dario Cologna e Roger Federer, ma essere scelto quale "simbolo" di una nazione è cosa da far tremare i polsi! Il suo esempio morale, le innumerevoli presenze laddove fosse necessaria un'immagine solidale, la lealtà dei suoi comportamenti, gli atteggiamenti mai scorretti e sempre all'interno di un codice comportamentale che - anche nelle discussioni più accese - lo portava a dire "No Sig.Hujara, non sono d'accordo con Lei..."!
Ho provato a cercare nel tessuto sociale del nostro Paese uno sportivo, un atleta, che potesse essere fatto oggetto di un simile, prestigioso, riconoscimento! Non ci sono riuscito. Certo, l'Italia è una nazione diversa dalla Svizzera, non siamo uguali, ma i valori no, quelli sono simili, quei valori comportamentali che i nostri padri ci hanno lasciati in eredità, il rispetto altrui, attraverso quello delle regole che hanno proprio nello sport una palestra di straordinaria efficacia, quelli sono valori universali, o almeno dovrebbero esserlo! Cuche è stato preferito a donne e uomini di scienza, a professionisti di valore, ad economisti, tante persone che - spesso senza apparire - operano da anni per il bene della società elvetica e, lasciatemi aggiungere, europea. Il generoso Didier si è visto consegnare un trofeo pesantissimo, ma quale fierezza, quale orgoglio poter pensare di aver saputo costruire un bene così prezioso attraverso lo sport, sfidando la sorte e gli avversari su due sottili assi di legno, patendo infortuni e sconfitte, sorridendo sempre...e rispettando con rigore il responso delle competizioni, senza mai farsi sfiorare dall'idea delle scorciatoie, dei trucchi per costruire finti momenti di gloria!
A Kitz il campione svizzero ha comunicato la sua decisione di abbandonare, ammaliato e forse rasserenato dal fascino di questi luoghi (come fece il nostro Giorgio Rocca), concedendosi poi un ultimo, struggente, giro d'onore! E' stato molto triste impoverire questa limpida atmosfera con le miserie successive...
Nel libro dei ricordi di tutti noi, un giorno, ci saranno spazi speciali da sfogliare ogni tanto, quello di Didier Cuche sarà dolce e quieto, come quello dedicato a Dada Merighetti e a Cristian Deville, due bravi ragazzi, dagli occhi puliti, capaci di cullare un sogno grande grande e trasformarlo in favole, quelle che finiscono bene, quelle che fanno venire i lucciconi agli occhi...

leo85
Sono Azzurro di Sci



Emilia Romagna


22874 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 17:14:50   Permalink al post Invia a leo85 un Messaggio Privato Aggiungi leo85 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Lucciconi e brividi Carlo!!!!!
Vorrei sottolineare 3 parole chiave che vanno di pari passo...."RISPETTO"..."LEALTA'"...."EMOZIONI"!

leo85

VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2014-2015 SQUADRA TeamOneGirl1!!!
VITTORIA 1° SUPERCOPPA LEGAMISTA 2014-15 (con la grande socia Blo!)
VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2010-2011 SQUADRA TeamOneGirl2!!!
Vincitore Lega Forum Maschile 2012-2013!
Vincitore Lega Forum Femminile 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Lega Under150 Femminile 2010-2011!
Vincitore Lega '80-'90 2010-2011!
Vincitore Torneo Bisex 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Torneo Finali femminile 2010-2011 e 2011-2012!
Vincitore del Torneo Grande Slam Maschile 2010-2011!!
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35613 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 17:49:20   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
cavolo avevo capito che Cuche era in combutta con Gstrein per spianare tutti i salti della coppa del mondo di nascosto
io voto Totti per l'Italia sennò la nuotatrice rubacuori....anzi la mamma della scherma che vince tutti i mondiali...gli Abbagnale che bisteccone è romantico anche lui..
Ma abbiamo un botto di Cuche in Italia...manco uno che vinca a Kitz.
meno male che hanno beccato la moglie del banchiere centrale svizzero a vendere franchi
prima delle decisioni del marito, sennò 'sti svizzeri erano invincibili
Torna all'inizio della Pagina

BodeMobile
Virata elementare



134 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 18:43:00   Permalink al post Invia a BodeMobile un Messaggio Privato Aggiungi BodeMobile alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Carlo, la disputa sabato della discesa in condizioni impossibili è stata decisa per i soldi dello sponsor che è lo stesso del team campione del mondo di Formula 1 ?

Modificato da - BodeMobile in data 23 gen 2012 18:44:04
Torna all'inizio della Pagina

emanueza
Pronto Hermann vuoi che ti venda i miei vecchi sci?




Veneto


3542 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 21:13:03   Permalink al post  Visita l'Homepage di emanueza Invia a emanueza un Messaggio Privato Aggiungi emanueza alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
eccovi spiegato costa differenzia un grande campione dal un buon atleta...e Cuche è il granbde campione che tutti non smetteremo mai di ricordare

MI SON VENETO...E TI?

Torna all'inizio della Pagina

Wolf III
Conduzione



Piemonte


1331 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 21:23:47   Permalink al post  Visita l'Homepage di Wolf III Invia a Wolf III un Messaggio Privato Aggiungi Wolf III alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
L'unico difetto di Cuche è...che smetterà a fine stagione. Ci mancherà moltissimo.

Modificato da - Wolf III in data 23 gen 2012 21:24:17
Torna all'inizio della Pagina

blossom
Sono Azzurro di Sci


FantaOrganizzatore



Veneto


14666 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 21:49:17   Permalink al post  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di blossom Invia a blossom un Messaggio Privato Aggiungi blossom alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
emanueza ha scritto:

eccovi spiegato costa differenzia un grande campione dal un buon atleta...e Cuche è il granbde campione che tutti non smetteremo mai di ricordare


ecco perchè io soffro già di nostalgia!!!


punti gs 94.43 sl 195,.. PS: per puro c**o campionessa italiana di carving 07.... ora non più peccatoooo
Torna all'inizio della Pagina

floriano




3 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 21:57:30   Permalink al post Invia a floriano un Messaggio Privato Aggiungi floriano alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Carlo è difficile non pensarlo come te,io ero di fronte a quella carvata di interno sx per una curva simile occorre sciare una vita, le doti tecniche sono indiscutibili,però però!l'uomo(il ragazzo)è manipolato da gente interessi e altro ecco cosa succede.io ho modo di arbitrare gare cuccioli ragazzi e allievi sono meravigliosi peccato che ci siano i "grandi" intrno.peccato!
Torna all'inizio della Pagina

skitzato
Sequenza di curve di base


Piemonte


220 Messaggi

Inserito il - 23 gen 2012 : 22:35:38   Permalink al post Invia a skitzato un Messaggio Privato Aggiungi skitzato alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Sig. Carlo Gobbo!!!!!.........chapeau.


skitzato

i dettagli fanno la perfezione,e la perfezione non è un dettaglio
Torna all'inizio della Pagina

lbrtg
Sono Azzurro di Sci





9858 Messaggi

Inserito il - 24 gen 2012 : 08:31:15   Permalink al post Invia a lbrtg un Messaggio Privato Aggiungi lbrtg alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Tutto vero, Carlo!
Torna all'inizio della Pagina

batmangra
Cristiania



Piemonte


625 Messaggi

Inserito il - 24 gen 2012 : 21:35:36   Permalink al post Invia a batmangra un Messaggio Privato Aggiungi batmangra alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Per fortuna nel nostro amato sport i furbetti tipo "Marcellino"sono in nettissima minoranza,se non azzerati,rispetto agli onesti come Didier....
Certo lo svizzero mancherà eccome al circo bianco,si potrebbe provare ad ibernarlo per poi scongelarlo tra un pò di tempo......
Non credo che la nostra sia solo una nazione di santi e di eroi,essendo qualche decina di milioni in più rispetto ai nostri vicini elvetici il parco dei candidati al titolo è di conseguenza maggiore.....e comunque per rimanere nell'ambito sportivo e non ragionando da solito italiano che oltre il calcio non riconosce null'altro io direi che la Vezzali forse un pò di considerazione la meriterebbe....

numero uno nello ski-bar
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 2,38 secondi. Snitz Forums 2000