Fantaski Forum Fantaski Forum Fantaski Forum
Fantaski Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Msg privati | Sondaggi | Utenti | Album Fotografico | Regolamento | Cerca | FAQ | il Tuo Spazio ]
[ Coppa del Mondo: Calendario | Risultati | Classifiche | Atleti | Tool Uomini / Donne | Sci in TV | Fotogallery ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password rss icon
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Coppa del Mondo ed Agonismo
 Fantaski News
 Consiglio FISI: Ravetto e Plancker per l'alpino
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

FantaskiNews




0 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 15:40:35   Permalink alla discussione  Visita l'Homepage di FantaskiNews Invia a FantaskiNews un Messaggio Privato Aggiungi FantaskiNews alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Consiglio FISI: Ravetto e Plancker per l'alpino
a cura della redazione

Riportiamo il comunicato pubblicato poco fa dal sito FISI. Seguiranno commenti e approfondimenti.

"Si è svolto a Saint Vincent (AO) il nono Consiglio Federale della Federazione Italiana Sport Invernali. L'Assemblea, tenutasi in un clima di massima serenità, disponibilità e collaborazione, ha approvato all'unanimità il bilancio preventivo per l'anno 2011. Sono state analizzate, in particolare, le relazioni dei consiglieri referenti e dei direttori agonistici delle varie discipline che, oltre a sottolineare gli ottimi risultati raggiunti nell'annata appena conclusa, hanno evidenziato alcune carenze a cui la Federazione è chiamata a porre rimedio. Per quanto riguarda il biathlon, i tecnici investiranno maggiormente nella fase di tiro; l'obiettivo nel bob è quello di migliorare la fase di spinta, mentre nel salto si cercherà di aggiungere allo staff un tecnico di caratura internazionale che innalzi ulteriormente il livello qualitativo.

Lo sci di fondo, preso atto dell’abbandono dell’attività agonistica di una campionessa come Arianna Follis (a cui è andato un lungo applauso dei presenti) e della non più giovane età di alcuni nostri atleti di punta come Giorgio Di Centa e Pietro Piller Cottrer, favorirà un rapido ricambio generazionale. Nello sci alpino, infine, la Federazione lavorerà allo scopo di migliorare le prestazioni degli atleti nelle discipline tecniche maschili (anche a livello di squadre B e C) e nello slalom femminile, specialità nella quale presentavamo una sola atleta di livello ai recenti Mondiali di Garmisch.

La Federazione ha inoltre siglato un importante accordo con il Politecnico di Milano e il Politecnico di Torino per la sperimentazione sui materiali e pianificato i test da realizzare in collaborazione con il Policlinico di Monza che vedrà atleti e tecnici utilizzare l’apparato sanitario e logistico dell’ospedale brianzolo, sia per quanto riguarda l’allenamento fisico, sia sotto l’aspetto di formazione e cura dell’atleta. Il Presidente Morzenti ha dato comunicazione delle dimissioni presentate dal consigliere Kristian Ghedina, ringraziandolo per il contributo svolto, e ha confermato che nelle prossime settimane si terrà a Roma una festa delle medaglie per rendere il giusto tributo agli atleti che si sono messi in evidenza nella stagione appena conclusa.

Il Consiglio Federale ha deliberato all'unanimità di proporre a tutti i direttori agonistici attualmente in carica un contratto triennale, rinnovabile di anno in anno. Nel caso dello sci alpino si tornerà ad avere due distinti responsabili, uno per la squadra maschile e uno per la squadra femminile, invariati invece quelli delle altre discipline. Settimana prossima i direttori agonistici discuteranno la proposta di contratto (uguale per ogni disciplina) con Presidente, Segretario Generale, consiglieri referenti e rappresentante dei Gruppi Sportivi Militari. Una volta accettato l'incarico, gli stessi presenteranno una proposta di definizione degli organici di loro competenza, che dovrà essere approvata dal Consiglio Federale.


Ma ecco disciplina per disciplina i nomi dei direttori agonistici deliberati dal Consiglio:

SCI ALPINO: Uomini - Claudio Ravetto; Donne - Raimund Plancker

SCI DI FONDO: Silvio Fauner

SALTO SPECIALE E COMBINATA NORDICA: Ivo Pertile

BOB ARTIFICIALE: Antonio Tartaglia

SKELETON: Omar Sacco

BIATHLON: Fabrizio Curtaz

SLITTINO ARTIFICIALE E NATURALE: Karl Damian

SNOWBOARD E FREESTYLE: Cesare Pisoni

SCI D'ERBA: Armando Calvetti

SCI VELOCITA': Alberto Monticone

SCI ALPINISMO: Oscar Angeloni"

truddo
Conduzione




1459 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 16:43:52   Permalink al post Invia a truddo un Messaggio Privato Aggiungi truddo alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
1° contratto triennale rinnovabile di anno in anno? in poche parole una presa per i fondelli...
2° la proposta di contratto (uguale per ogni disciplina) in poche parole un'altra presa per i fondelli

Prego conferire...
Torna all'inizio della Pagina

Google Adsense

USA
Mountain View

banner 468x60

Enrico
Pronto per il Comitato




Campania


3197 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:11:37   Permalink al post Invia a Enrico un Messaggio Privato Aggiungi Enrico alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Da RACE

A RAVETTO SOLO GLI UOMINI: "AL 90% LASCIO"
Settore femminile a Raimund Plancker


Ora è ufficiale. Il Consiglio federale Fisi ha votato all'unanimità la separazione delle direzioni agonistiche per quanto rigurda lo sci alpino. Claudio Ravetto è stato indicato come direttore tecnico esclusivamente del settore maschile, invece le donne passano sotto la direzione di Raimund Plancker. Ecco i primi commenti dei diretti interessati. Ravetto sembra al momento non accettare la proposta: "Lunedì siamo stati convocati in Fisi per parlare della decisione del Consiglio. Mi proporranno un triennale solo per i maschi, tuttavia al 90% lascio. Avevamo intrapreso una linea di indirizzo comune per entrambi i settori, se mi tolgono quello femminile hanno evidentemente giudicato fallimentare il mio operato. Probabilmente lascio". Ecco Plancker: "Innanzitutto sono lusingato di questa indicazione. Sono cosciente che è necessario lavorare molto nel settore femminile. Già quest'anno abbiamo portato novità nel gruppo femminile della velocità, metodologie trasferite dall'ambito maschile. Questa è la strada". Aspettiamo ulteriori sviluppi.

Enrico V.
Al mio segnale scatenate l'inferno ("Il gladiatore" di R. Scott)
Torna all'inizio della Pagina

lbrtg
Sono Azzurro di Sci





9859 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:14:37   Permalink al post Invia a lbrtg un Messaggio Privato Aggiungi lbrtg alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Enrico ha scritto:

Da RACE

A RAVETTO SOLO GLI UOMINI: "AL 90% LASCIO"
Settore femminile a Raimund Plancker


Ora è ufficiale. Il Consiglio federale Fisi ha votato all'unanimità la separazione delle direzioni agonistiche per quanto rigurda lo sci alpino. Claudio Ravetto è stato indicato come direttore tecnico esclusivamente del settore maschile, invece le donne passano sotto la direzione di Raimund Plancker. Ecco i primi commenti dei diretti interessati. Ravetto sembra al momento non accettare la proposta: "Lunedì siamo stati convocati in Fisi per parlare della decisione del Consiglio. Mi proporranno un triennale solo per i maschi, tuttavia al 90% lascio. Avevamo intrapreso una linea di indirizzo comune per entrambi i settori, se mi tolgono quello femminile hanno evidentemente giudicato fallimentare il mio operato. Probabilmente lascio". Ecco Plancker: "Innanzitutto sono lusingato di questa indicazione. Sono cosciente che è necessario lavorare molto nel settore femminile. Già quest'anno abbiamo portato novità nel gruppo femminile della velocità, metodologie trasferite dall'ambito maschile. Questa è la strada". Aspettiamo ulteriori sviluppi.



Non so che dire...... Se lascia, secondo me, è per una questione di orgoglio più che di principio. Boh!

Torna all'inizio della Pagina

lbrtg
Sono Azzurro di Sci





9859 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:17:16   Permalink al post Invia a lbrtg un Messaggio Privato Aggiungi lbrtg alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Inoltre, Plancker è già un suo collaboratore e quindi potrebbe lavorare con unione di intenti.

Modificato da - lbrtg in data 24 mar 2011 17:18:18
Torna all'inizio della Pagina

Enrico
Pronto per il Comitato




Campania


3197 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:18:29   Permalink al post Invia a Enrico un Messaggio Privato Aggiungi Enrico alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Come volevasi dimostrare!
1) Si è fatta l'offerta inaccettabile per spingerlo a non accettare il ridimensionamento,
2) Si è preso atto delle dimissioni di Ghedina e pur potendolo non hanno deliberato la cooptazione con il primo dei non eletti in lista atleti;
3) si prosegue nella strada degli sprechi preannunciata dal prossimo appalto ad una bella agenzia stampa esterna che dovrebbe fare concorrenza alle riviste specializzate con il prodotto di cui si sentiva veramente bisogno per risolvere tutti i mali federali: SPORT INVERNALI ON LINE"!!

Davvero dei geni!! Indovinate un po a chi affideranno con una trasparentissima gara l'appalto della redazione giornalistica dell' Organ House federale? risposta retorica.

Enrico V.
Al mio segnale scatenate l'inferno ("Il gladiatore" di R. Scott)
Torna all'inizio della Pagina

lbrtg
Sono Azzurro di Sci





9859 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:24:17   Permalink al post Invia a lbrtg un Messaggio Privato Aggiungi lbrtg alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Enrico ha scritto:

3) si prosegue nella strada degli sprechi preannunciata dal prossimo appalto ad una bella agenzia stampa esterna che dovrebbe fare concorrenza alle riviste specializzate con il prodotto di cui si sentiva veramente bisogno per risolvere tutti i mali federali: SPORT INVERNALI ON LINE"!!


Il giornale di "partito".
Torna all'inizio della Pagina

Enrico
Pronto per il Comitato




Campania


3197 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:30:38   Permalink al post Invia a Enrico un Messaggio Privato Aggiungi Enrico alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
lbrtg ha scritto:

Inoltre, Plancker è già un suo collaboratore e quindi potrebbe lavorare con unione di intenti.



Tutto verissimo, ma professionalmente, mettendosi nei suoi panni questa è una punizione ingiustificata. Un boccone amarissimo da mandare giù. Probabilmente se ne avesse la reale possibilità si potrebbe mettere ad imparare il Francese o l'Inglese ed emigrare da un'altra parte. In qualche nazione che sicuramente saprebbe molto meglio apprezzare quest'ottimo professionista.
Sia ben inteso io spero che resti per non dargliela del tutta vinta a quella banda di improvvidi personaggi che gli sci club hanno avuto la dabbenaggine di votare il 24 aprile!
Lui resterà sempre una spina nel fianco di Morzenti. Molto più efficace e con una visibilità più ampia dei consiglieri dell'opposizione che non vengono nemmeno menzionati (forse perché anche questa volta hanno disertato il Consiglio), se non quando rassegnano le loro dimissioni.

Modificato da - Enrico in data 24 mar 2011 17:32:10
Torna all'inizio della Pagina

leo85
Sono Azzurro di Sci



Emilia Romagna


22880 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:31:53   Permalink al post Invia a leo85 un Messaggio Privato Aggiungi leo85 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Io sono e sarò sempre dalla parte di Claudio...però non dovrebbe lasciare!!! Con gli uomini ha fatto un ottimo lavoro ed ha l'opportunità di continuare!!!! Come dice Ibrtg, Plancker è proprio un suo collaboratore, quindi avrebbero modo di confrotnarsi direttamente e seguire una linea comune....E poi, la differenzizione dei settori la trovo forse più appropriata....Anche perchè quest'anno lo stesso Ravetto ha dovuto fare i salti mortali nello stesso week-end per stare per una gara dai maschi e l'altra dalle ragazze....Invece così, i due DT avrebbero l'occasione di seguire in toto le prove...e dare pieno appoggio e supporto agli atleti!! Non mi sembra così male...ovvio che la "cavolata" (per usare un eufemismo) del contratto triennale rinnovabile di anno in anno, non la commento...

leo85

VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2014-2015 SQUADRA TeamOneGirl1!!!
VITTORIA 1° SUPERCOPPA LEGAMISTA 2014-15 (con la grande socia Blo!)
VINCITORE CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE 2010-2011 SQUADRA TeamOneGirl2!!!
Vincitore Lega Forum Maschile 2012-2013!
Vincitore Lega Forum Femminile 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Lega Under150 Femminile 2010-2011!
Vincitore Lega '80-'90 2010-2011!
Vincitore Torneo Bisex 2010-2011 e 2012-2013!
Vincitore Torneo Finali femminile 2010-2011 e 2011-2012!
Vincitore del Torneo Grande Slam Maschile 2010-2011!!
Torna all'inizio della Pagina

truddo
Conduzione




1459 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 17:50:39   Permalink al post Invia a truddo un Messaggio Privato Aggiungi truddo alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Avete ragione ma ogni tanto non dimentichiamoci delle questioni di principio. Niente da dire se dietro questa scelta ci fosse il ragionamento che potrebbe portare a pensare che sia meglio che i due settori stiano divisi ma rendiamoci conto che è solo una vendetta. E questo non mi va proprio giù!

Prego conferire...
Torna all'inizio della Pagina

franz62
Sono Azzurro di Sci




Lombardia


35702 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 18:47:07   Permalink al post Invia a franz62 un Messaggio Privato Aggiungi franz62 alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Propendo per il 10%...
Torna all'inizio della Pagina

Enrico
Pronto per il Comitato




Campania


3197 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 18:52:41   Permalink al post Invia a Enrico un Messaggio Privato Aggiungi Enrico alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
La crisi è sempre la crisi . Con i soldi che prende Ravetto non si può certo permettere un corso iper accelerato di Lingue come i nostri strapagatissimi allenatori di calcio che vanno all'estero.

Enrico V.
Al mio segnale scatenate l'inferno ("Il gladiatore" di R. Scott)
Torna all'inizio della Pagina

Paratici
Sequenza di curve di base



276 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 22:52:25   Permalink al post Invia a Paratici un Messaggio Privato Aggiungi Paratici alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Mi pare invece sensata la suddivisione tra uomini e donne... Ravetto dovrebbe rimanere e proseguire il suo lavoro. Senza dimenticare che se i Mondiali hanno dato risultati eccezionali in Coppa non siamo sempre stati così brillanti... tantomeno prima di Garmisch...
Torna all'inizio della Pagina

alesfurl
Virata elementare


Lombardia


60 Messaggi

Inserito il - 24 mar 2011 : 23:58:19   Permalink al post Invia a alesfurl un Messaggio Privato Aggiungi alesfurl alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Beh, al di là del fatto che messa in questi termini può essere vista come una "punizione", dunque non accettabile dall'interessato (giustamente!) io comunque in linea di principio sono favorevole alla divisione.
Ravetto è da tutti considerato un tecnico eccezionale, però non credo abbia il dono dell'ubiquità..Se gli uomini sono in gara a Kitzbuehel e le donne lo stesso giorno a Val d'Isere (sto sparando a caso), o gli uni o le altre non avranno in pista il capo tecnico..
Nel settore del nordico è diverso, se non sbaglio (ma non seguo molto il settore) spesso le gare sono accorpate nella stessa località per uomini e donne..
Visto che tra l'altro quest'anno proprio la squadra femminile è stata molto avara di soddisfazioni, e che nell'immediato c'è il grossissimo problema di avere delle atlete tempo fa fortissime ma ormai quasi a fine carriera, e senza vedere molto "ricambio" per il futuro (fatto salvo la Brignone in gigante e la Curtoni in slalom..nelle discipline veloci invece la situazione è proprio grama..), forse l'avere un responsabile a tempo pieno può aiutare..
Domanda da ignorante..ma nelle altre nazioni come funziona? In austria, Svizzera, ecc settori maschili e femminili sono unificati?

Modificato da - alesfurl in data 25 mar 2011 00:02:00
Torna all'inizio della Pagina

FRENK
Conduzione


Marche


1326 Messaggi

Inserito il - 25 mar 2011 : 00:03:40   Permalink al post Invia a FRENK un Messaggio Privato Aggiungi FRENK alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
Se avessero accettato la richiesta di Ravetto di affiancarli un vice di sua fiducia il buon Claudio avrebbe avuto la possibiltà di decidere in primis per tutti e due i settori ma nello stesso tempo di poter assistere alle gare con più serenità ora da una parte ora dall'altra coprendo comunque sempre sia gli uomini che le donne alternandosi con il suo vice. Possiamo parlare di collaborazione con Plancker quanto vogliamo ma la realtà è che così Ravetto non avrà più voce in capitolo nel settore femminile. Comunque rispetto al previsto siluramento che ci aspettavamo l'innominato un passo indietro è stato costretto a farlo e sinceramente spero che Ravetto accetti non solo per non dargliela vinta ma anche perchè sono sicuro che Morzenti non avrà una lunga vita in Fisi e Claudio potrà lavorare in futuro con molta più serenità.

RUNGGALFILL PETER
Torna all'inizio della Pagina

noborderbiking.com
Sequenza di curve di base


Friuli-Venezia Giulia


451 Messaggi

Inserito il - 25 mar 2011 : 01:31:28   Permalink al post  Visita l'Homepage di noborderbiking.com Invia a noborderbiking.com un Messaggio Privato Aggiungi noborderbiking.com alla tua lista di amici  Rispondi Quotando
morzenti fino a quando ha il mandato in fisi?
non riesco a capire perchè faccia ste tipologie di scelte ha confermato tutto i tecnici tranne il ruolo di capo dello sci alpino di Ravetto...
Anche il fatto che Fauner sia rimasto li dopo i tragici mondiali di sci di fondo la dice lunga sulla lungimiranza in casa FISI...

www.noborderbiking.com
http://wintersportlink.weebly.com il motore di ricerca degli sport invernali


Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Fantaski Forum - © 1995-2015 Fantaski.it
Questa pagina è stata generata in 3,19 secondi. Snitz Forums 2000